Sci alpino, Coppa del Mondo Aspen: Shiffrin show nella prima manche. Irene Curtoni ottava

oa-logo-correlati.png

Nel primo slalom della stagione 2015-2016, dopo l’annullamento della prova di Levi (Finlandia) per temperature troppo calde, l’atteso show di Mikaela Shiffrin si è tramutato in realtà nella prima manche di Aspen (Colorado). Una prova strabiliante quella della 20enne americana che ormai, quando si cimenta tra le porte strette, non stupisce per la sua superiorità rispetto alle altre.

Un vero e proprio diesel la sciatrice statunitense che dopo un primo intermedio non eccezionale, sul ripido, cambia completamente marcia dando al traguardo distacchi abissali a tutte le sue avversarie. La prima delle inseguitrici, se così la possiamo chiamare, è la slovacca Veronica Zuzulova Velez a +1.38 dalla vetta a testimonianza di che gara abbia messo in pista il fenomeno classe ’95. In terza piazza virtuale la svedese Frida Hansdotter a 1.82 dalla leader che, in un certo senso, ha potuto anche sfruttare il vantaggio del partire come numero 1 dal cancelletto.

In casa Italia, ottime notizie per Irene Curtoni che, pur distante ben 3.06 secondi dalla Shiffrin, è in ottava posizione e a poco più di un secondo dalla Hansdotter. Una Curtoni che è piaciuta per l’approccio avuto nella manche, sempre all’attacco, senza troppi calcoli. Un atteggiamento che invece, purtroppo, non si è riscontrato in Chiara Costazza, la prima a partire tra le atlete azzurre con il pettorale 14, con lo slalom chiuso a 3.56 secondi dalla vetta della graduatoria in sedicesima piazza. Purtroppo fuori Manuale Moelgg, protagonista di una inforcata nel corso della prova.

ORDINE DI ARRIVO PRIMA MANCHE

RANK BIB NAME NAT TIME DIFF
1 3 SHIFFRIN Mikaela

USA

48.01
2 4 VELEZ ZUZULOVA Veronika

SVK

49.39 +1.38
3 1 HANSDOTTER Frida

SWE

49.83 +1.82
4 2 STRACHOVA Sarka

CZE

50.02 +2.01
5 24 BAUD MUGNIER Adeline

FRA

50.69 +2.68
6 13 NOENS Nastasia

FRA

50.73 +2.72
7 11 GAGNON Marie-Michele

CAN

50.88 +2.87
8 23 CURTONI Irene

ITA

51.07 +3.06
9 6 PIETILAE-HOLMNER Maria

SWE

51.16 +3.15
10 8 MIELZYNSKI Erin

CAN

51.25 +3.24
11 5 HOLDENER Wendy

SUI

51.30 +3.29
12 16 GISIN Michelle

SUI

51.36 +3.35
13 26 HECTOR Sara

SWE

51.37 +3.36
14 17 MOUGEL Laurie

FRA

51.46 +3.45
15 7 LOESETH Nina

NOR

51.52 +3.51
16 14 COSTAZZA Chiara

ITA

51.57 +3.56
17 18 SWENN-LARSSON Anna

SWE

51.68 +3.67
18 19 STIEGLER Resi

USA

51.77 +3.76
19 33 TRUPPE Katharina

AUT

51.89 +3.88
20 44 HILZINGER Jessica

GER

52.19 +4.18
21 46 VLHOVA Petra

SVK

52.22 +4.21
22 30 EKLUND Nathalie

SWE

52.26 +4.25
23 40 BREM Eva-Maria

AUT

52.32 +4.31
24 28 FEIERABEND Denise

SUI

52.53 +4.52
25 36 ST-GERMAIN Laurence

CAN

52.76 +4.75
26 20 SAEFVENBERG Charlotta

SWE

52.99 +4.98
27 38 BARIOZ Taina

FRA

53.04 +5.03
28 43 ZELLER Lisa-Maria

AUT

53.16 +5.15
29 37 BARTHET Anne-Sophie

FRA

53.23 +5.22
30 31 HASEGAWA Emi

JPN

53.29 +5.28

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: pagina FB Mikaela Shiffrin

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top