Sci alpino, Coppa del Mondo Aspen: Mikaela Shiffrin precede Federica Brignone nella prima manche del gigante

Brignone-5-Sci-Marco-Trovati-Pentaphoto.jpg

E’ una corsa a due per la vittoria nel gigante femminile di Coppa del Mondo di sci alpino ad Aspen (Usa). Mikaela Shiffrin comanda con il crono di 59″04, appena 11 centesimi davanti a Federica Brignone. L’azzurra, partita con il pettorale numero 1, ha commesso un’imperfezione nella parte alta, cedendo poi un paio di decimi alla statunitense nel tratto finale. La sensazione, comunque, è che Shiffrin e Brignone abbiano qualcosa in più rispetto alla concorrenza tra le porte larghe. Anche i distacchi odierni delle avversarie, d’altronde, lo testimoniano.

In terza posizione troviamo infatti la svizzera Lara Gut a 0.96 dalla vetta e malgrado un errore costatole quasi mezzo secondo. L’elvetica ha preceduto di 4 e 9 centesimi rispettivamente la francese Tessa Worley e la svedese Sara Hector. Sesta Tina Weirather (Liechtenstein), poi Nadia Fanchini, apparsa in netta crescita di condizione rispetto a Soelden. Sono ben quattro le azzurre tra le prime dieci. Al nono e decimo posto troviamo infatti anche Manuela Moelgg e Francesca Marsaglia. Se Shiffrin e Brignone hanno disputato una gara a parte, la lotta per il podio appare apertissima: tra Gut e Moelgg ci sono appena 42 centesimi. Solo tredicesima la tedesca Viktoria Rebensburg, staccata 1.99 dal vertice e chiamata ad una nuova grande rimonta come a Soelden.

Molto bene nel complesso la squadra italiana: 12ma Elena Curtoni, 16ma Irene Curtoni, 19ma Marta Bassino, 27ma Sofia Goffia, 35ma Karoline Pichler, unica delle non qualificate all’arrivo. Fuori Nicole Agnelli.

La seconda manche è in programma alle 21.00 (diretta su Raisport1 ed Eurosport).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Marco Trovati Pentaphoto

Lascia un commento

Top