Scherma, Coppa del Mondo: i tabelloni delle prove a squadre di sciabola a Orleans e Budapest

Irene-Vecchi-scherma-foto-augusto-bizzi-federscherma.jpg

La prova a squadre di Orleans sarà fondamentale per il destino della sciabola femminile italiana, al momento qualificata per Rio 2016 solo grazie all’assenza di nazioni africane tra le prime 16 del ranking Fie. Dopo il quarto posto di Caracas, è dunque fondamentale dare continuità a una classifica finora positiva, ma che comunque non lascia tranquille le ragazze del ct Giovanni Sirovich. Anche perché, dalla gara individuale in terra francese, non sono arrivate faville con le premature eliminazioni di Irene Vecchi e Martina Petraglia.

IL TABELLONE – Oggi le azzurre (Rossella Gregorio, Loreta Gulotta, Irene Vecchi e Martina Petraglia) faranno il loro esordio alle 11 negli ottavi di finale, sfidando il modesto Hong Kong. In caso di vittoria, ai quarti ci sarebbero gli Usa di Mariel Zagunis, al momento qualificati direttamente per il Brasile. Un assalto difficile che, però, se vinto garantirebbe un grosso salto in avanti all’Italia. Nell’eventuale semifinale, poi, dovrebbe essere l’Ucraina di Olga Kharlan la rivale delle nostre sciabolatrici. La Polonia, che gode per ora del pass europeo con quattro punti di vantaggio, se la vedrà con il Messico agli ottavi e, con tutta probabilità, con la Russia ai quarti. Un’eventuale sfida a distanza con le azzurre potrebbe fare la differenza in termini di punti, così come l’Ucraina-Cina che si profila sempre nel tabellone delle 8. Le asiatiche inseguono a quattordici lunghezze di distanza. Qui il programma completo. 

UOMINI Questo, invece, il tabellone della prova a squadre di Budapest. L’Italia è campione del mondo in carica di sciabola maschile a squadre, specialità che però non farà parte del programma olimpico a Rio 2016. Sirovich varerà dunque il turnover già visto a Tbilisi: a riposto Aldo Montano e Diego Occhiuzzi, con Luca Curatoli ed Enrico Berrè ci saranno Luigi Samele e Alberto Pellegrini. Gli azzurri, testa di serie, aspettano una tra Kazakistan e Gran Bretagna per gli ottavi di finale.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

Lascia un commento

Top