Salto con gli sci, Coppa del mondo: Daniel Andre Tande precede Peter Prevc nella prima gara individuale

Schermata-2015-11-22-alle-16.30.16.png

Si è conclusa con la prima gara individuale della stagione la tappa inaugurale della Coppa de mondo di salto con gli sci. Ad imporsi è stato il norvegese Daniel Andre Tande, autore di due salti oltre i 140 metri del punto HS del trampolino di Klingenthal che gli sono valsi anche la leadership di Coppa del mondo.

Il norvegese ha chiuso la prima metà di gara in seconda piazza, preceduto dal solo Peter Prevc. Nel secondo salto, però, è riuscito ad estrarre un vero e proprio coniglio dal cilindro atterrando a 140,5 metri e totalizzando 268 punti. Prevc non è riuscito a rispondere adeguatamente e si è dovuto accontentare della seconda piazza, staccato di 3 punti e un decimo. Lontani tutti gli altri, con Severin Freund terzo ma con 19,3 punti di distacco da Tande. Il tedesco, in ogni caso, è partito meglio di quanto fatto un anno fa sul trampolino di casa.

È rimasto ai piedi del podio per un solo decimo di punto Richard Freitag in grande spolvero e in grado di precedere nell’ordine Noriaki Kasai, sempre tra i migliori e impassibile al passare del tempo, Stefan Kraft, che ha trovato un gran salto nella seconda serie, e Andreas Wellinger, sesto con gli stessi punti di Kraft. Ottava posizione per il giovanissmo Domen Prevc, mentre Forfang e Tepes hanno chiuso la top 10.

Nessuno tra i 4 italiani impegnati è riuscito superare la prova di qualificazione disputata prima della gara. Da segnalare comunque una buona prova di Sebastian Colloredo, arrivato a soli 3 punti e due posizioni dai migliori 50. Più in difficoltà Bresadola, Dellasega e Insam

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: By Clément Bucco-Lechat (Own work) [CC BY-SA 3.0 or GFDL], via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Top