Pattinaggio artistico, Cup of China 2015: Kavaguti / Smirnov beffano i padroni di casa

Pattinaggio-Yuko-Kavaguti-Alexander-Smirnov-profilo-FB.jpg

Non c’è stata la tanto attesa festa cinese in conclusione della Cup of China 2015, terza prova del Grand Prix di pattinaggio di figura: a vincere, infatti, non è stata una coppia di casa, bensì quella russa composta da Yuko Kavaguti ed Alexander Smirnov. I veterani, campioni europei in carica, occupavano la seconda posizione della classifica dopo la prima frazione di gara, ma hanno saputo fare meglio di tutti nel libero, ottenendo 143.55 punti, con 72.17 di tecnico e 71.38 di components. Il totale di 216.00, nuovo best score in carriera, è stato sufficiente a beffare i vicecampioni mondiali Sui Wenjing e Han Cong, che invece si sono fermati a quota 215.62, a soli 38/100 dai vincitori.

I padroni di casa, a loro volta capaci di mettere a segno la miglior prestazione di carriera, hanno realizzato un notevole libero, che avrebbe potuto condurli alla vittoria come da pronostico, ma una violazione sul tempo massimo e la conseguente deduzione sono risultate fatali: il libero ha dunque ottenuto 141.22 punti, con 71.19 di tecnico e 71.03 di components.

La Cina può comunque festeggiare due medaglie, visto che in terza posizione hanno chiuso Yu Xiaoyu e Jin Yang, con 127.69 di libero e 197.75 di totale (dieci punti in più del precedente best score), mentre l’ultima coppia di casa, quella composta da Wang Xuehan e Wang Lei, si è fermata ai piedi del podio con 117.40 punti di free program e 186.76 di totale (quasi cinque punti di miglioramento).

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Yuko KAVAGUTI / Alexander SMIRNOV
RUS
216.00 2 1
2 Wenjing SUI / Cong HAN
CHN
215.62 1 2
3 Xiaoyu YU / Yang JIN
CHN
197.75 3 3
4 Xuehan WANG / Lei WANG
CHN
186.76 4 4
5 Kristina ASTAKHOVA / Alexei ROGONOV
RUS
173.36 6 5
6 Mari VARTMANN / Ruben BLOMMAERT
GER
171.41 5 7
7 Lubov ILIUSHECHKINA / Dylan MOSCOVITCH
CAN
166.80 7 6
8 Vanessa GRENIER / Maxime DESCHAMPS
CAN
159.34 8 8

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Yuko Kavaguti / Alexander Smirnov (Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

One thought on “Pattinaggio artistico, Cup of China 2015: Kavaguti / Smirnov beffano i padroni di casa”

  1. alebi scrive:

    Ad essere precisi, Sui/Han la deduzione l’hanno presa per time violation, e si notava pure infatti sono arrivati nettamente in ritardo sull’ultimo elemento e hanno finito l’esercizio a musica completata =)

    Per il resto grandiosi i “nonnini” che con questo programma condito da 2 quadrupli lanciati hanno fatto la storia =D

Lascia un commento

Top