Pallanuoto femminile, World League: Setterosa contro la Francia per tornare a vincere

Tania-Di-Mario.jpg

Questa sera alle 20.30 all’Unipol BluStadium di Avezzano la nazionale italiana di pallanuoto femminile affronterà la selezione francese nel secondo turno dei gironi preliminari di World League.

Un match importante per il Setterosa, chiamato a vincere dopo due sconfitte subite da Ungheria e Olanda (da quest’ultima nell’anticipo del terzo turno). Anche in vista di un possibile passaggio del turno, che però dipenderà in gran parte dagli scontri diretti del girone di ritorno, le ragazze del CT Fabio Conti non possono permettersi passi falsi. La Francia, sulla carta, è la formazione più debole del girone e negli ultimi 12 mesi ha perso due volte contro l’Italia in due incontri.

Queste le dichiarazioni del CT Fabio Conti riportate dal sito della FIN: “Continuiamo ad utilizzare le partite per testare la condizione e valutare il lavoro sostenuto in Nazionale e con i club. Ci stiamo avvicinando all’ultima fase di preparazione agli Europei e le partite diventano sempre più utili ad allenare gli automatismi. La Francia non è l’Olanda e neanche l’Ungheria ma è comunque un avversario di tutto rispetto. Alle ragazze chiedo alta concentrazione. E’  la prima volta che giocheremo in stagione con tre centroboa, alternando in vasca Aiello, Frassinetti e Palmieri. Dario è un difensore di movimento che si sta espimendo bene in campionato. Stiamo lavorando con una rosa allargata cercando di dare spazio e pari opportunità a tutte“.

Tra le atlete citato proprio Sara Dario e Valeria Palmieri, le new entry della squadra rispetto alle ultime uscite (a questo link l’elenco completo delle convocate). Plausibile, quindi, anche che il CT possa valutare a qualche piccolo cambiamento nel gruppo che ha conquistato il bronzo ai Mondiali di Kazan quest’estate per provare ad accedere ai Giochi Olimpici di Rio, naturale obiettivo del quadriennio.

La partita sarà trasmessa in diretta da Rai Sport.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

 

Lascia un commento

Top