Pallanuoto, A1: statistiche e migliori tre azzurri della quinta giornata

MAndolini-900x4361.jpg

Quinta giornata per il campionato maschile di pallanuoto: andiamo a vedere le statistiche.

665 le reti segnate in questo campionato
138 reti segnate in questo turno
68 reti segnate in casa
70 reti segnate in trasferta
Miglior attacco AN Brescia 78 reti segnate
Peggior difesa RN Sori, con 68 reti subite

Classifica marcatori
Nome Squadra Gol
DANILOVIC D. C.C. ORTIGIA 14
BRGULJAN D. C.C. NAPOLI 14
MANZI E. RARI NANTES SORI 13
PETKOVIC A. BPM PN SPORT MANAGEMENT 13
CAMILLERI S. C.C. ORTIGIA 13
SADOVYY O. CARISA R.N. SAVONA 12
PETRONIO R. PALLANUOTO TRIESTE 11
AICARDI M. PRO RECCO NUOTO E PALLANUOTO 11
PRESCIUTTI C. A.N. BRESCIA 11
CANNELLA G. S.S. LAZIO NUOTO 11
IVOVIC A. PRO RECCO NUOTO E PALLANUOTO 11
COLOMBO J. CARISA R.N. SAVONA 11
RIZZO V. A.N. BRESCIA 11
SUKNO S. PRO RECCO NUOTO E PALLANUOTO 11
MANDOLINI J. ROMA VIS NOVA PN 10

Questi i migliori tre azzurri del quinto turno: 

Jacopo Mandolini: cambio di calottina per lui, che è passato dal Posillipo alla Roma Vis Nova, in una realtà molto più difficile da gestire. Resta comunque decisivo il centroboa che si fa notare nel successo dei capitolini sulla Florentia con 3 reti.

Ray Petronio: a 31 anni l’attaccante della Pallanuoto Trieste si va a prendere il suo momento di gloria siglando addirittura 6 reti nell’incontro con l’Ortigia che è valso alla sua squadra il primo successo in A1. Davvero strepitoso.

Christian Napolitano: ce lo ricordiamo a Barcellona con la calottina della nazionale ormai due anni fa. Il livello è un po’ sceso, ma continua a dare il suo contributo alla causa AN Brescia: tre le reti del centroboa in casa della Carisa Savona.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

gianluca.bruno@oasport.it

Lascia un commento

Top