Pallanuoto, A1: statistiche e migliori tre azzurri della nona giornata

1390724_10151770470092912_2071914496_n1-e1448376432166.jpg

Nona giornata per il campionato maschile di pallanuoto: andiamo a vedere le statistiche.

1130 le reti segnate in questo campionato
115 reti segnate in questo turno
49 reti segnate in casa
66 reti segnate in trasferta
Miglior attacco AN Brescia 124 reti segnate
Peggior difesa RN Florentia, con 106 reti subite

Classifica marcatori
Nome Squadra Gol
PETKOVIC A. BPM PN SPORT MANAGEMENT 25
PETRONIO R. PALLANUOTO TRIESTE 20
IVOVIC A. PRO RECCO NUOTO E PALLANUOTO 20
CAMILLERI S. C.C. ORTIGIA 20
DANILOVIC D. C.C. ORTIGIA 20
RIZZO V. A.N. BRESCIA 19
BRGULJAN D. C.C. NAPOLI 19
LUONGO S. CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA 18
SADOVYY O. CARISA R.N. SAVONA 18
MANZI E. RARI NANTES SORI 17
PRESCIUTTI C. A.N. BRESCIA 17
CANNELLA G. S.S. LAZIO NUOTO 17
MANDIC D. PRO RECCO NUOTO E PALLANUOTO 17

Questi i migliori tre azzurri di giornata: 

Giuseppe Valentino: il difensore campano, ex AN Brescia, è il protagonista del successo della Yamamay Acquachiara sulla Roma Vis Nova al Foro Italico. Una tripletta per Peppe, performante anche in fase offensiva oltre che in retroguardia.

Giacomo Casasola: centroboa, classe 1990. L’Ortigia Vince e, oltre al solito Camilleri, questa volta è il romano a convincere, con una fase offensiva eccezionale, ben ripagata dalle tre reti messe a segno. Serviranno altre prestazioni del genere per provare ad ottenere la salvezza.

Arnaldo Deserti: l’esperto centroboa, protagonista in tutte le maggiori realtà italiane nella sua carriera e campione del Mondo con il Settebello a Shanghai, non ha finito di sorprendere all’età di 36 anni e si prende la scena nel 13-10 della Sport Management sul Posillipo con un poker notevole.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: FB Valentino

Lascia un commento

Top