Pallamano, Qualificazioni Mondiali 2017: ostacolo Finlandia per gli azzurri

Pallamano-Italia-maschile-FIGH-e1446556579363.jpg

Prendono il via le qualificazioni per la prossima edizione dei Campionati Mondiali di pallamano, che si terranno in Francia nel 2017. Il primo impegno per gli azzurri sarà domani sera (mercoledì) alle ore 19:30 contro la Finlandia a Lavis.

Recentemente, gli scandinavi hanno chiuso senza vittorie il girone di qualificazione ad Euro 2016 e scenderanno in campo contro il Lussemburgo per il play-off  di ammissione ad Euro 2018.

Non ottimi risultati dunque, che pongono la squadra dell’allenatore Mikael Kallman come cenerentola del gruppo 2. La Finlandia però rappresenta comunque un ostacolo per gli azzurri. Gran parte dei giocatori della selezione finnica proviene infatti dalla squadra del Coks, che nella passata stagione ha eliminato abbastanza agevolmente il Pressano dalla Challenge Cup.

Ricordiamo inoltre che i ragazzi di Fredi Radojkovic proseguiranno il loro cammino domenica 8 in casa della Romania e a gennaio 2016 contro l’Austria.

I convocati:

1. Fovio Vito (1979 – Junior Fasano)
2. Sampaolo Valerio (1987 – Pressano)
3. Rossi Michele (1994 – Terraquilia Carpi)
4. Radovcic Demis (1988 – SSV Bozen)
5. Vaccaro Vito (1989 – Terraquilia Carpi)
6. Di Maggio Adriano (1985 – Pressano)
7. Sperti Carlo (1995 – Terraquilia Carpi)
8. Sonnerer Martin (1992 – Forst Brixen)
9. Stabellini Riccardo (1994 – Pressano)
10. Parisini Andrea (1994 – Terraquilia Carpi)
11. Turkovic Dean (1987 – SSV Bozen)
12. Sporcic Mario (1985 – SSV Bozen)
13. Venturi Giulio (1989 – Cassano Magnago)
14. Dapiran Gianluca (1994 – Trieste)
15. Maione Pasquale (1982 – Junior Fasano)
16. Giannoccaro Umberto (1988 – Cassano Magnago)

Tecnico
Fredi Radojkovic

Foto: FIGH

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top