Olimpiadi Rio 2016 – L’immensa Rio Olympic Arena per ginnastica artistica e ritmica: 12000 posti!

HSBC-Arena.jpg

Le Olimpiadi di Rio 2016 si avvicinano a grandi passi. Ormai è tutto pronto in Brasile per ospitare i XXXI Giochi Olimpici e gli impianti si apprestano al completamento dopo i ben noti ritardi che hanno generato tanto scalpore nei mesi passati.

Conosciamo più da vicino i palazzetti in cui si disputeranno le gare che assegneranno le medaglie a cinque cerchi.

 

La ginnastica, dopo Londra 2012, è stata ufficialmente innalzata a sport di classe A insieme all’atletica leggera e al nuoto. La Polvere di Magnesio è stata così conferita del ruolo di una delle tre discipline più importanti della rassegna a cinque cerchi (fattore che di per sé non dovrebbe sussistere in un’Olimpiade, ma tant’è…).

La ginnastica, sport presente fin dalla prima edizione del 1896 (per gli uomini, alle donne i Giochi Olimpici furono aperti solo ad Amsterdam 1928), è altamente spettacolare ed è solita gremire tutti i palazzetti.

Per questo motivo gli organizzatori delle Olimpiadi 2016 hanno deciso di far disputare le gare di ginnastica artistica (la disciplina con più seguito e con più mercato, specialmente al femminile), ginnastica ritmica e trampolino elastico in una super Arena da 12000 posti a sedere!

Qui di seguito la FOTO interna dell’impianto come è stata proposta dagli organizzatori (vedete già gli attrezzi montati).

 

Rio Olympic Arena foto

 

La Rio Olympic Arena, costruita nel 2007 per i Giochi PanAmericani e che sfrutta la sponsorship della HSBC (ma durante il periodo olimpico non sono permesse attività di marketing), è il palazzetto indoor più vasto della metropoli carioca, anche più del leggendario Maracanazinho dove si disputeranno le partite di volley (e dove l’Italia vinse un mitico Mondiale).

 

HSBC Arena Rio

 

È situata nella zona Barra da Tijuca, a sud ovest di Rio de Janeiro, all’interno del Rio Olympic Park, a cinque minuti dal Villaggio Olimpico, nella stessa zona dove si svolgeranno le gare di altre otto discipline. Nella FOTO seguente, scattata la scorsa settimana dal comitato organizzatore e postata su Facebook, potete vedere tutta la zona. Il palazzetto dell’artistica è in basso a sinistra.

Attualmente la Olympic Arena è utilizzata per concerti, eventi culturali e sportivi, stesse funzioni a cui sarà indirizzata al termine della rassegna a cinque cerchi.

La Rio Olympic Arena è stata leggermente ristrutturata e rivista con lavori attualmente a oltre il 90% dello svolgimento previsto. Sarà tutto pronto per l’inizio del 2016, le gare di ginnastica artistica inizieranno sabato 6 agosto con il turno di qualificazione maschile.

 

Barra Olimpiadi 2016

 

 

Lascia un commento

Top