Motomondiale, GP Valencia 2015: Kent e Luthi i più veloci in Moto3 e Moto2

Kent-2015-Misano-06-FOTOCATTAGNI.jpg

Non è solo il Mondiale di MotoGP a dover essere assegnato nell’ultimo atto di Valencia. In Moto3, Danny Kent ancora non è riuscito a portarsi a casa un titolo che sembrava suo già qualche gara fa e che, invece, per una condotta dell’inglese discutibile, ha visto l’inglese dover arrivare al GP della Comunità Valenciana senza ancora l’ideale numero 1 sul cupolino. Vero è che il vantaggio di 24 punti sul secondo, il portoghese Miguel Oliveira, è cospicuo e può infondergli comunque tranquillità. In questo senso, nelle prime prove libere Kent ha dimostrato gran feeling con il tracciato iberico stampando il miglior tempo del combinato di giornata in 1:39.930 davanti Isaac Vinales (+0.036) e al resto della pattuglia del Team Leopard Racing con Ono a + 0.085 e Vazquez a +0.093. Primo degli italiani, Enea Bastianini, in sesta posizione a +0.174 mentre Niccolò Antonelli e Romano Fenati hanno ottenuto l’ottavo e il nono crono, rispettivamente a +0.228 e a +0.322. Da segnalare a chiosa l’ottima prestazione dell’esordiente Niccolò Bulega, leader del CEV, che corre nella Comunità Valenciana con una wild card e il 22esimo tempo nella PL2 è un riscontro emblematico sulle potenzialità del ragazzino classe ’99

ORDINE DEI TEMPI COMBINATO MOTO3

moto3

 

In Moto2, con il titolo iridato già assegnato a Johann Zarco, l’attenzione è rivolta sulla gara singola e lo svizzero Thomas Luthi, dopo il secondo posto di Sepang, si conferma velocissimo sulla pista iberica. L’1:35.560 gli è valso il miglior tempo di giornata davanti a Sam Lowes a +0.201 e Tito Rabat +0.274. Quarta posizione per Alex Rins, attualmente secondo in campionato dietro al campione del mondo Zarco, solo dodicesimo quest’oggi, e in lotta per il posto d’onore con Rabat, che sembra aver recuperato dai suoi problemi fisici. Tra gli italiani, il migliore è stato Simone Corsi in nona piazza a +0.723 mentre Franco Morbidelli, ancora non al meglio della sua condizione, non è andato oltre il 14esimo crono a +0.889 dalla vetta.

 

ORDINE DEI TEMPI COMBINATO MOTO2 PROVE LIBERE

MOTO2

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

FOTOCATTAGNI

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top