MotoGP, Test Michelin 2016, Valentino Rossi: “Una situazione difficile da digerire. Ci vorranno dei mesi”

Valentino-Rossi-2-MotoGP-FOTOCATTAGNI.jpg

Un Valentino Rossi soddisfatto dei riscontri in pista nel corso della seconda e ultima giornata di test sul tracciato di Valencia, in ottica 2016 con gli pneumatici Michelin: Sono abbastanza contento di come è andata perchè sono stato piuttosto veloce soprattutto nel pomeriggio. Abbiamo fatto un buon lavoro e provato delle soluzioni che speravamo ci aiutassero a sfruttare meglio le gomme Michelin e così è stato. In particolare, nel pomeriggio sono riuscito a fare tanti giri sul passo del 1:31 e mi sono sentito abbastanza bene con la moto. Non ho mai fatto un time attack da giro secco, cercando di fare dei run sempre un po’ più lunghi per capire il degrado delle gomme. Non è male. Dobbiamo lavorare perchè sembra che le Honda ma anche le Suzuki, oggi, sono andate molto forte quindi avremo un po’ da fare, però siamo stati piuttosto competitivi”.

Valentino, però, non nasconde ancora l’amarezza per il finale di stagione e il Mondiale perso all’ultima gara: “Sinceramente la domenica dopo la gara ma anche lunedì è stata dura riprendere, oggi già un po’ meglio. Questa è una situazione che ci vorranno dei mesi, non per dimenticarla perchè non accadrà mai, per assimilarla”.

In merito la decisione di Honda di tornare indietro sui propri passi e non presentare, al momento, la famosa telemetria con la quale il costruttore nipponico aveva annunciato, giorni fa, di poter dimostrare la colpevolezza di Rossi, il 9 volte Campione del Mondo afferma sarcasticamente afferma: Sono curioso di vedere la telemetria della Honda. MI piacerebbe capire come pensano di dimostrare con la telemetria che io gli ho dato un calcio. Questo dovreste appurarlo. Un vero peccato che per il bene del Motociclismo non l’abbiano fatto” – chiosa il pilota di Tavullia.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

FOTOCATTAGNI

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top