Maratona New York 2015: Kenya anche tra gli uomini! Prima grande firma di Stanley Biwott

maratona-new-york-maschile-2015-atletica-foto-pagina-fb-maratona-new-york-2015-e1477910174948.jpg

L’inno del Kenya risuona anche tra gli uomini nella Grande Mela. Dopo la vittoria di Mary Keitany tra le donne, la maratona di New York 2015 premia Stanley Biwott, al primo grande successo della carriera. Nato nel 1986, ha un personal best di 2h04’55” registrato nel 2014 a Londra, dove fu secondo.

 

Oggi Biwott ha eliminato la concorrenza tagliando il traguardo in 2h10’34” grazie all‘azione decisiva impostata pochi metri prima di entrare a Central Park, ovvero circa ai cinque chilometri dalla conclusione. Avviato il solitaria verso il trionfo, è stato solo avvicinato nel finale dal connazionale Geoffery Kamworor (2h10’48”), mentre il bronzo è andato all’etiope Lelisa Desisa, più staccato con il tempo di 2h12’10”. Quarto il campione in carica, Wilson Kipsang (2h12’45”).

Congratulation to your TCS New York City Marathon Champion, Stanley Biwott of Kenya!

Posted by TCS New York City Marathon on Domenica 1 novembre 2015

 

L’Italia, che puntava su Andrea Lalli e su Daniele Meucci oltre che sulla partecipazione “simbolica” di Stefano Baldini, indimenticabile oro ad Atene 2004, si è fermata all’undicesimo posto del vincitore degli Europei di cross 2012 in 2h17’12”. Meucci, invece, si è ritirato a metà gara.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook New York Marathon 2015

Lascia un commento

Top