Karate, Premier League: il Giappone chiude in bellezza il 2015

Bandiera-Giappone-libera.jpg

La tappa nipponica di Okinawa ha chiuso la Premier League 2015 di karate. A dominare la competizione sono stati i padroni di casa del Giappone, che hanno conquistato nove delle tredici medaglie d’oro in palio, ed un totale di ben ventisei podi. Al secondo posto si è piazzato il Brasile, con due ori ed un bronzo, mentre l’Austria e l’Iran hanno chiuso a pari merito con un oro ed un argento. Per la squadra austriaca, va notato il successo di Alice Buchinger, attuale campionessa europea della categoria 68 kg. Nel kata, invece, sono stati sconfitti i due spagnoli che rappresentano gli Emirati Arabi Uniti, Damián Hugo Quintero Capdevila, solamente terzo nella gara vinta da Ryo Kiyuna, e Sandra Sánchez Jaime, superata in finale da Kiyou Shimizu.

CLICCA QUI PER TUTTI I RISULTATI DELLA PREMIER LEAGUE DI OKINAWA 2015

MEDAGLIERE

Clicca sul medagliere per ingrandire

Medagliere Karate Okinawa 2015

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top