Judo, Grand Prix Jeju 2015: Gwend “contenta e fiduciosa”

Judo-Edwige-Gwend-Clarisse-Agbegnenou.jpg

Riportiamo di seguito le parole di Edwige Gwend (63 kg) rilasciate al sito federale dopo la medaglia d’argento vinta ieri al Grand Prix di Jeju, in Corea del Sud: “Sono contenta del risultato, specialmente per come era iniziata la giornata, non nel modo migliore. Ma il fatto di avere perso con Agbegnenou per poco, mi dà ulteriore fiducia per il cammino verso Rio. Il primo incontro è stato molto complicato, ero troppo tesa, ho vinto ma per 2 sanzioni a 1, forse stavo dormendo un po’ troppo!! Poi Dario (il coach Romano, ndr) mi ha giustamente ripresa, e da lì ho preso il via. Sono contenta anche perché sto lavorando sul ko uchi gari ed anche se non sono andata a punto sento che sta iniziando a partire”.

Queste invece le parole di Fabio Basile (66 kg), quinto classificato nella prima giornata del torneo sudcoreano: “Penso di aver fatto una buona prestazione, battendo atleti già medagliati ai campionati del mondo senior e, per essere il mio secondo Grand Prix, mi ritengo soddisfatto. Devo anche dire però, che nella finale per il bronzo mi è pesata l’esperienza persa in questi tre anni“.

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top