Hockey su ghiaccio, EIHC 2015: esame difficile per l’Italia di Mair

Hockey-ghiaccio-Italia-4-Carola-Semino1.jpg

È tempo di prime indicazioni per l’Italia di hockey su ghiaccio, che da domani a sabato sarà impegnata a Liepaja (Lettonia) per l’Euro Ice Hockey Challenge 2015. Gli azzurri (qui i convocati) sono al lavoro a Trento da lunedì e per Stefan Mair, ct dalla scorsa stagione con il quale la Federazione ha intrapreso un nuovo progetto, sarà il primo banco di prova in vista dei Mondiali di aprile a Katowice.

Il Blue Team, la scorsa primavera, si salvò in Prima Divisione grazie a un avvio sprint: vittoria sulla Polonia padrona di casa e bis all’overtime contro l’Ucraina. Poi, in un gruppo giovane e purtroppo povero di talento, iniziarono i problemi, culminati con l’incredibile sconfitta subita in rimonta contro il Giappone, match viziato da troppi errori individuali e fotografia lampante della lunga strada che ancora divide l’Italia dal ritorno in Top Division.

Mair ci proverà già nel 2016? Il ghiaccio fornirà già qualche segnale in questa settimana. Gli azzurri – sulla carta privi di un grande goalie di livello internazionale, ma con tanti attaccanti interessanti e una difesa ormai rodata – sfideranno infatti la Lettonia padrone di casa e la Bielorussia, due formazioni che nel 2015 il Mondiale di Top Division lo hanno disputato. Addirittura, i bielorussi hanno messo in difficoltà gli Usa nel girone, sfiorando un’incredibile successo grazie a letali transizioni, mentre i baltici si sono salvati in extremis con una sconfitta agli shoot-out con la Francia dal sapore di biscotto (ai danni dell’Austria).

Terzo avversario, infine, sarà proprio quel Giappone in grande crescita nel movimento internazionale. Prossima avversaria dell’Italia proprio nella rassegna iridata, la nazionale nipponica conferma quanto di buono si sta facendo (anche grazie alle naturalizzazioni) in Asia nell’hockey su ghiaccio. Basti pensare che vantano giocatori in Nhl, traguardo al momento mai raggiunto da nessun azzurro. E che a Katowice, oltre al Giappone, in Prima Divisione ci sarà anche l’emergente Corea del Sud.

Il programma della manifestazione (orari locali, per l’Italia togliere un’ora):

Euro Ice Hockey Challenge – Liepaja – Lettonia (5-7 Novembre)

Giovedì 5 Novembre
ore 15:00 Bielorussia – Italia
ore 19:30 Lettonia – Giappone

Venerdì 6 Novembre
ore 15:00 Italia – Giappone
ore 19:30 Lettonia – Bielorussia

Sabato 7 Novembre
ore 13:00 Giappone – Bielorussia
ore 17:00 Lettonia – Italia

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Carola Semino

Lascia un commento

Top