Hockey pista, Eurolega: esulta solo il Forte dei Marmi. Breganze, Bassano e Viareggio cadono

Deganello_Breganze_Hockey-pista.jpg

E’ un sabato sera abbastanza nero quello che le squadre italiane hanno vissuto in Eurolega, con il solo Forte dei Marmi a godere di un successo esterno, mentre Breganze, Bassano e Viareggio  si leccano le ferite dopo tre sconfitte maturate in maniera diversa.

I campioni d’Italia, come detto in precedenza, riescono ad espugnare per 3-5 il campo dei francesi del Quevert ottenendo la loro seconda affermazione in altrettante gare e mantenendo salda la testa del Girone C.

Nel Girone A, invece, al Breganze non basta il solito spirito combattivo: i veneti infatti, fra le mura amiche, devono inchinarsi per 1-2 al Porto ed incassare la seconda sconfitta, dopo quella maturata a Barcellona.

Nella Pool B, purtroppo, la musica non cambia. Per il Bassano non c’è storia sul campo dei vicecampioni d’Europa del Vic che vincono addirittura 8-0 imponendo ai giallorossi di Marzella un passivo pesantissimo.

Nel Raggruppamento D, infine, c’è da registrare il ko del CGC Viareggio. I toscani vengono superati in casa 5-7 dall’Oliveirense, al termine di una sfida dove non è mancato lo spettacolo.

PER TUTTE LE CLASSIFICHE DI EUROLEGA (Clicca qui)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

 

Lascia un commento

Top