Hockey pista, A1: Sarzana risorge, Lodi martella! Bene Trissino e Valdagno

Sarzana_Dal-Mut_hockey-pista.jpg

La prima parte della della sesta giornata del Campionato Italiano di hockey pista, in concomitanza con il sabato di Eurolega, ha visto non mancare lo spettacolo nelle quattro partite in programma. Ecco com’e andata, in attesa delle partite di stasera Bassano-Viareggio, Pieve-Breganze ed il big match Forte dei Marmi-Matera.

Benissimo ha sicuramente fatto il Sarzana che al “Vecchio Mercato” è riuscito a ritrovare la vittoria battendo 5-4 il Monza, in una sfida tirata e decisa a favore dei liguri dalla rete di Pistelli a cinque minuti dalla fine.

Come un rullo compressore invece, continua la sua scalata a marce alte il Lodi: la banda di De Rinaldis infatti non ha avuto problemi ad espugnare 4-8 la pista del Thiene salendo ancora in classifica, sino alla momentanea seconda posizione.

Assai rilevanti, infine, sono state le affermazioni ottenute dalle compagini venete Trissino e Valdagno.
Pallares e soci hanno imposto un secco stop al Follonica, superato 5-2, confermandosi così una delle squadre più ostiche da affrontare di tutto il torneo; contemporaneamente alla squadra di Vanzo che ha avuto ragione 7-4 sul Giovinazzo.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Francesco Dal Mut

Lascia un commento

Top