Ginnastica, i Mondiali tornano nel 2017! Nella Montreal di Comaneci, passando per le Olimpiadi

Stadio-Olimpico-Montreal.jpg

I Mondiali 2015 di ginnastica artistica, conclusi ieri all’SSE Hydro di Glasgow, sono stati gli ultimi del ciclo olimpico che porterà a Rio 2016.

La rassegna iridata non si disputerà il prossimo anno e ritornerà solo nel 2017 quando il circuito della Polvere di Magnesio volerà a Montreal (Canada), la città dove Nadia Comaneci si presentò all’Universo alle Olimpiadi 1976. Già definite le date: dal 27 settembre al 9 ottobre.

Tra due anni i Mondiali saranno squisitamente riservati ai singoli ginnasti, senza la tanto affascinante prova a squadre: all-around e specialità, con le Nazioni più importanti che potranno portare 4 ginnaste a testa.

Per rivedere il team event dovremo aspettare i Mondiali 2018 che si svolgeranno nel caldo torrido di Doha (Qatar): quella manifestazione, stando al nuovo regolamento della FIG, sarà già qualificante per le Olimpiadi 2020 (le migliori tre squadre voleranno direttamente a Tokyo). Il calendario recita 25 ottobre – 3 novembre.

Il processo di qualificazione a cinque cerchi, passando per le tappe di Coppa del Mondo (questa è la grande novità del nuovo regolamento, oltre ai posti assegnati nelle rassegne continentali), si completerà ai Mondiali 2019, in programma a Stoccarda (Germania) dove verranno assegnati gli ultimi pass (9 per le squadre). Già cerchiate in rosso le date: 4-13 ottobre.

 

Lascia un commento

Top