F1, GP Abu Dhabi 2015: Mercedes velocissime sul giro secco. Ferrari efficienti sul passo gara

Rosberg-Mercedes-Monza-FOTOCATTAGNI.jpg

Nell’ultimo appuntamento stagionale del Mondiale 2015, sotto le luci artificiali del circuito di Abu Dhabi, le Mercedes si sono issate in vetta all’ordine dei tempi, nel corso delle due prove libere del venerdì. Nelle PL1, con ancora il sole ad illuminare il bellissimo scenario dell’impianto arabo,  è stato Lewis Hamilton a far segnare il best time in 1:43.754, precedendo il compagno di squadra Nico Rosberg, distante di +0.141 e la Ferrari di Kimi Raikkonen a +0.746. Quinta piazza per l’altra Rossa di Sebastian Vettel, a +0.988 dalla vetta, autore di qualche errore nel corso delle prima ora e mezza di prove. Bene la Red Bull di Daniil Kvyat che si inserisce tra due vetture di Maranello con un gap da Hamilton di +0.948.

CLASSIFICA DEI TEMPI PROVE LIBERE 1

Pos. N. Pilota Team Distacco Tempo Giri
1 44 Lewis Hamilton Mercedes 1’43″754 27
2 06 Nico Rosberg Mercedes +00″141 1’43″895 31
3 07 Kimi Raikkonen Ferrari +00″746 1’44″500 26
4 26 Daniil Kvyat Red Bull +00″948 1’44″702 23
5 05 Sebastian Vettel Ferrari +00″988 1’44″742 22
6 27 Nico Hulkenberg Force India +00″997 1’44″751 22
7 03 Daniel Ricciardo Red Bull +01″139 1’44″893 25
8 11 Sergio Pérez Force India +01″180 1’44″934 27
9 13 Pastor Maldonado Lotus +01″560 1’45″314 28
10 19 Felipe Massa Williams +01″679 1’45″433 19
11 77 Valtteri Bottas Williams +01″849 1’45″603 22
12 33 Max Verstappen Toro Rosso +01″964 1’45″718 32
13 22 Jenson Button McLaren +02″019 1’45″773 15
14 14 Fernando Alonso McLaren +02″111 1’45″865 20
15 18 Felipe Nasr Sauber +02″361 1’46″115 20
16 55 Carlos Sainz Toro Rosso +02″466 1’46″220 21
17 09 Marcus Ericsson Sauber +02″653 1’46″407 28
18 30 Jolyon Palmer Lotus +02″747 1’46″501 08
19 28 Will Stevens Manor +05″082 1’48″836 19
20 98 Roberto Merhi Manor +06″134 1’49″888 20

Nel corso delle PL2, probabilmente più importanti perchè disputate nelle medesime  condizioni che i piloti incontreranno sia in qualifica che in gara, si è confermato un trend già visto in altre occasioni: le frecce d’argento di Hamilton e Rosberg imprendibili a serbatoi vuoti e la Ferrari che si avvicina e, a volte, fa meglio sui long run. Un quadro nel quale è stato il figlio di Keke (campione del mondo nel 1982) il pilota più veloce sul giro secco, stampando il miglior crono di giornata in 1:41.983. Estremamente positive le prestazioni di Sergio Perez, su Force India, e di Daniel Ricciardo, a bordo della Red Bull, che con le mescole più morbide hanno dimostrato un’ottima velocità, rispettivamente a + 0.627 ed a +0.664. Cavallino Rampante che non si meriterà i titoli in prima pagina per la velocità, con poca benzina, (Sebastian Vettel quinto a +0.734 e Kimi Raikkonen settimo a +0.866) ma che invece incanta nel passo gara. Sia il tedesco che il finnico, sul passo costante del 1:47, sono stati in grado di “salvare la gomma”, facendola lavorare ottimamente per un gran numero di laps. Una consistenza che neanche le vetture della Casa di Stoccarda hanno dimostrato, pertanto, come avvenuto in altri weekend, la domenica di corsa potrebbe riservare degli spunti interessanti per i tifosi ferraristi.

CLASSIFICA DEI TEMPI PROVE LIBERE 2

Pos. N. Pilota Team Distacco Tempo Giri
1 06 Nico Rosberg Mercedes 1’41″983 39
2 44 Lewis Hamilton Mercedes +00″138 1’42″121 31
3 11 Sergio Pérez Force India +00″627 1’42″610 23
4 03 Daniel Ricciardo Red Bull +00″664 1’42″647 37
5 05 Sebastian Vettel Ferrari +00″734 1’42″717 35
6 26 Daniil Kvyat Red Bull +00″815 1’42″798 34
7 07 Kimi Raikkonen Ferrari +00″866 1’42″849 36
8 27 Nico Hulkenberg Force India +00″945 1’42″928 35
9 14 Fernando Alonso McLaren +00″972 1’42″955 31
10 13 Pastor Maldonado Lotus +01″448 1’43″431 37
11 77 Valtteri Bottas Williams +01″458 1’43″441 32
12 19 Felipe Massa Williams +01″523 1’43″506 33
13 33 Max Verstappen Toro Rosso +01″679 1’43″662 40
14 55 Carlos Sainz Toro Rosso +01″871 1’43″854 20
15 08 Romain Grosjean Lotus +01″946 1’43″929 27
16 22 Jenson Button McLaren +02″067 1’44″050 32
17 18 Felipe Nasr Sauber +02″133 1’44″116 37
18 09 Marcus Ericsson Sauber +03″262 1’45″245 28
19 28 Will Stevens Manor +04″467 1’46″450 35
20 98 Roberto Merhi Manor +05″039 1’47″022 27

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

FOTOCATTAGNI

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top