Equitazione, completo: Vittoria Panizzon vince a Ravenna

Equitazione-Vittoria-Panizzon-equestrianconnection.jpg

L’amazzone azzurra Vittoria Panizzon si è aggiudicata domenica il CCI 3 stelle di Ravenna, dove era in gara con il suo miglior cavallo, la grigia Borough Pennyz, che l’accompagnò anche nell’avventura olimpica di Londra 2012. Panizzon ha chiuso le tre prove in programma (dressage, cross country e salto ostacoli) con un totale negativo di 55.80 punti, precedendo in classifica l’irlandese Aoife Clark in sella a Wasting Light (56.50) e lo svizzero Felix Voog su Onfire (57.60). Buona prova anche Pietro Roman, quinto in sella a Barraduff (70.40), mentre Arianna Schivo si è classificata settima in sella a Quafira de l’Ormeau (74.30).

Con questo successo, Panizzon fa segnare punti importanti nel ranking che determinerà, nel prossimo mese di marzo, i nomi dei qualificati individuali alle Olimpiadi di Rio 2016. L’amazzone residente in Gran Bretagna ha così espresso la sua soddisfazione in tono semiserio: “Meno male! Non ho fatto un viaggio a vuoto e non mi sono messa in una situazione imbarazzante davanti al pubblico di casa! Vincere in Italia è un’emozione meravigliosa, specialmente considerando che anche il Presidente Vittorio Orlandi, molti tecnici, molti sponsor e molti dei miei fan erano qui. Pennyz ha saltato benissimo! Come al solito fa sembrare tutto così facile. Si tratta di un altro passo verso Rio, ma dobbiamo fare bene i conti: per essere certe di avere la qualifica avremo probabilmente bisogno di un altro piazzamento importante“.

Da notare che nel week-end è stato assegnato anche il titolo italiano della categoria Young Riders, conquistato da Fosco Giardi e Feldheger, vincitori del CIC due stelle dal quale veniva presa la classifica della competizione nazionale. Sul podio degli Young Riders anche Ludovica Manzoli su Pin Up de Mai, medaglia d’argento, e Beatrice Mascioli in sella a Mague, bronzo.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Equestrian Connection

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top