Ciclomercato femminile: Ratto e Scandolara in America, Cecchini in Germania

selfie.jpg

Tre importanti pedine della nazionale azzurra cambiano aria e iniziano nuova avventura, movimentando il ciclomercato invernale.

La nuova Cylance Pro Cycling, ambiziosa formazione statunitense, annuncia l’ingaggio di Valentina Scandolara e Rossella Ratto, oltre ad altri colpi importanti quali Shelley Olds (Alè-Cipollini-Galassia) e Doris Schweizer (Bigla). “Non dimenticherò mai le due splendide stagioni vissute in Orica e, anzi, una parte del mio cuore sarà sempre Aussie” dichiara su Facebook la veronese, vincitrice nell’ultima stagione anche di una tappa al Tour de l’Ardèche. La bergamasca, invece, torna all’estero dopo l’annata 2015 vissuta in maglia Inpa-Sottoli-Giusfredi.

Elena Cecchini lascia la Lotto-Soudal per approdare al Team Canyon-Sram, erede della Velocio-Sram, formazioni in cui troverà l’altra azzurra Barbara Guarischi: la friulana ha conquistato il suo secondo titolo nazionale consecutivo nel 2015, oltre ad una tappa all’Elsy Jacobs.

Infine, novità anche per quanto riguarda la ventunenne Michela Pavin, più volte piazzata in volata con la Servetto-Footon: la giovane veneta firma con la Inpa-Sottoli-Giusfredi. 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top