Calcio, Serie A: Napoli-Inter 2-1. Higuain e Reina firmano il primato

Gonzalo-Higuain-Napoli-calcio-foto-pagina-tw-Napoli.jpg

Il big match della 14esima giornata di Serie A, che chiude il programma del turno e vede l’ennesimo cambio al vertice della classifica, non delude le attese. Ad aprire le marcature è Higuain, che dopo poco più di un minuto buca Handanovic da posizione impossibile. Il Napoli gioca meglio, ma l’Inter rimane in partita: Perisic fallisce una buona occasione e al 44′ Nagatomo lascia i suoi in dieci per un ingenuo intervento in ritardo su Allan che, forse, l’arbitro giudica in maniera troppo severa.

La ripresa si apre con il raddoppio azzurro, sempre a firma di uno scatenato Pipita (12 gol in 14 partite), ma proprio quando la gara sembra chiusa i nerazzurri reagiscono e trovano il 2-1 con Ljajic. Nel finale cresce il forcing ospite e, per la prima volta in stagione, Maurizio Sarri vede davvero i fantasmi. In pieno recupero Jovetic colpisce il palo, poi Reina è miracoloso su Miranda. Al triplice fischio il San Paolo esplode: il Napoli è primo, ma quanta fatica. L’Inter non esce ridimensionata, dimostrando invece un grandissimo carattere sotto di due reti e di un uomo.

 

Classifica:
Napoli 31 punti
Inter 30
Fiorentina 29
Roma 27
Juventus 24
Milan 23
Sassuolo 22
Torino 21
Atalanta 21
Lazio 19
Udinese 18
Empoli 18
Sampdoria 16
Chievo Verona 16
Genoa 16
Palermo 15
Frosinone 14
Bologna 13
Carpi 9
Verona 6

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: profilo Twitter Napoli

Tag

Lascia un commento

Top