Calcio, qualificazioni Euro 2017 under 21: le probabili formazioni di Italia-Lituania

Federico-Bernardeschi-italia-under-21-calcio-foto-bernardeschi-fb.jpg

Non c’è Danilo Cataldi, tornato a casa perché squalificato, ma Luigi Di Biagio è pronto a mettere in campo l’artiglieria pesante per battere la Lituania nella quinta gara di qualificazione agli Europei 2017 under 21 e concludere nel migliore dei modi – e in vetta al girone – un 2015 comunque macchiato dal flop estivo.

Domani alle 17 gli azzurrini sfideranno a Castel di Sangro una delle squadre più abbordabili del gruppo B. Ma il ct ha tenuto alta la guardia dei suoi in conferenza stampa: “Il match con la Lituania ci può far vedere se siamo una squadra matura, perché trovare motivazioni con la Serbia è molto più semplice rispetto ad una partita del genere – ha detto -. Se la affronteremo con la giusta cattiveria agonistica, con la stessa mentalità e cattiveria che ci hanno sempre contraddistinto, non dovremmo avere problemi. Se invece due o tre giocatori pensano che la partita possa essere semplice, potremmo avere tanti problemi“.

Dopo il rosso scontato in Serbia, ecco che tornerà al suo posto Federico Bernardeschi, pronto a formare con Domenico Berardi un duo formidabile in fase offensiva per questa categoria. In porta, nonostante l’errore di Novi Sad, sarà confermato Alessio Cragno.

Le probabili formazioni della sfida (diretta tv su Rai Due):

Italia (4-3-3): Cragno; Calabria, Romagnoli, Rugani, Masina; Verre, Benassi, Mandragora; Berardi, Cerri, Bernardeschi.

Lituania (4-3-3): Gertmonas; Aleksandravicius, Cerkauskas, Slivka, Silkaitis; Stankevicius, Kazlauskas, Spalvis; Janusevskis, Petravicius, Baravykas.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Federico Bernardeschi

Lascia un commento

Top