Calcio, qualificazioni Euro 2017 under 21: Azzurrini in campo con la Lituania, serve il successo

Federico-Bernardeschi-italia-under-21-calcio-foto-bernardeschi-fb.jpg

Torna in campo la Nazionale italiana under 21 per le qualificazioni agli Europei di categoria del 2017. Domani i ragazzi guidati da Gigi Di Biagio affronteranno presso lo Stadio “T. Patini” di Castel di Sangro alle 17 la Lituania, nella quinta giornata del Gruppo 2. Importante sarebbe un successo, per confermare i progressi dimostrati nella trasferta serba di venerdì e per provare ad avvicinare la possibilità di qualificazione matematica.

Missione tutt’altro che impossibile in casa con i lituani, una delle squadre materasso del girone: solo tre i punti conquistati dai balcanici fino ad ora dopo quattro incontri disputati (vittoria con l’Irlanda per 3-1 nell’ultimo match), con una difesa che fa acqua da tutte le parti (addirittura dieci le reti subite fino ad oggi). Bisognerà mettere in campo il proprio gioco e provare ad andare in rete sin da subito per non provare a rischiare una beffa finale. Importante non sottovalutare l’avversario, come fatto proprio dagli irlandesi tre giorni fa.

Debutto probabile per Gianluigi Donnarumma? Il portierone del Milan, protagonista in questo inizio di stagione con la squadra rossonera, è stato convocato per la prima volta da Di Biagio e, vista anche la svista di Cragno nell’ultima uscita serba, potrebbe essere schierato in campo dal primo minuto. Possibile che tocchi anche ad Adam Masina, terzino del Bologna, per la prima volta nella lista dell’under 21. Ma la cosa più interessante da vedere sarà un tridente che promette scintille: torna dalla squalifica Federico Bernardeschi che andrà a formare con Domenico Berardi e, molto probabilmente, Alberto Cerri, un attacco con un tasso di qualità davvero unico.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: FB Bernardeschi

Lascia un commento

Top