Calcio: le probabili formazioni di Italia-Romania

El-Shaarawy-italia-calcio-foto-pagina-fb-ufficiale-el-sharawy.jpg

Mi auguro di dare continuità a quanto visto in Belgio, una squadra con una sua identità che sa cosa fare in fase di possesso e di non possesso. Gli episodi sono stati sfavorevoli, ci sono state un paio di disattenzioni che abbiamo pagato a caro prezzo, ma la strada è quella giusta. La Romania è un’ottima squadra, con due gol subiti ha avuto la miglior difesa nelle qualificazioni e come noi è rimasta imbattuta. Sarà un test importante”.

Così nella conferenza stampa di poco fa Antonio Conte ha presentato la gara amichevole che vedrà l’Italia affrontare la Romania domani sera a Bologna alle 20.45 (diretta tv su Rai Uno). Nonostante il ko per 3-1 di Bruxelles, c’è velato ottimismo verso Euro 2016. L’Italia sta crescendo e ha tutto il tempo per migliorare ancora. Il match del Dall’Ara metterà alla prova soprattutto il reparto offensivo azzurro, che comunque finora si è dimostrato propositivo e coraggioso pur senza i fuoriclasse di un tempo.

Ma il ct pare intenzionato a mischiare le carte. Dopo i buoni risultati ottenuti con il 4-4-2, si dovrebbe tornare al 4-3-3: Gabbiadini, El Shaarawy e Zaza saranno i componenti di un tridente che non dovrà dare punti di riferimento ai rivali. In difesa spazio al rientrante De Silvestri, reduce da un brutto infortunio. Sirigu potrebbe giocare al posto di Buffon e Barzagli rileverà Bonucci, autore dell’errore che ha portato al 2-1 di De Bruyne con il Belgio.

Le probabili formazioni:

ITALIA (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, Barzagli, Chiellini, Antonelli; Montolivo, Marchisio, Soriano; Gabbiadini, Zaza, El Shaarawy.

ROMANIA (4-2-3-1): Tatarusanu; Matel, Chiriches, Grigore, Rat; Pintilli, Hoban; Popa, Budescu, Torje; Stancu. 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace alla pagina “La storia dell’Italia nelle fasi finali di Mondiali ed Europei

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook El Shaarawy

Lascia un commento

Top