Calcio, Champions League: la Juventus vuole chiudere i giochi contro il Manchester City

Juventus-2015-calcio-foto-dybala-facebook.jpg

Con due vittorie e due pareggi in quattro partite, la Juventus è ancora imbattuta in Champions League e non è distante dalla qualificazione agli ottavi di finale. In pochi l’avrebbero scommesso a inizio stagione, contro il Manchester City campione in carica della Premier e il Siviglia reduce dal back-to-back in Europa League, ma proprio l’impresa dell’Etihad ha lanciato i vice campioni in carica, claudicanti in campionato dopo gli addii estivi di Tevez, Pirlo e Vidal.

Adesso i bianconeri si sono rialzati anche in Serie A, battendo 1-0 il Milan al termine di una gara non bella ma concreta, e l’occasione della gara di ritorno contro gli inglesi, reduci dal pesante ko di sabato contro il Liverpool, capita a pennello per provare a dare un’altra sterzata alla stagione. Forse, quella decisiva. Tre punti significherebbero infatti passaggio del turno con una gara d’anticipo e, dunque, possibilità di potersi concentrare solo sulla risalita in classifica almeno fino a metà febbraio.

La stagione degli uomini di Allegri, infatti, è tutt’altro che compromessa. La rosa in Italia è competitiva, ha di certo perso tre colonne portanti dello spogliatoio (e ciò si paga dal punto di vista del carisma) ma c’è lungimiranza nell’investire sui giovani e il potenziale offensivo è fresco e già affermato. Morata e Dybala possono creare un feeling che può durare a lungo e anche a centrocampo, pur con tanti limiti mentali, Pogba garantisce qualità e giocate d’alta scuola. Forse il problema adesso è proprio la difesa, il punto di forza dei quattro scudetti consecutivi. L’età sta iniziando a colpire e ogni partita la Maginot plasmata da Conte scricchiola sempre di più.

Con i Citizens, comunque, la sensazione è che allo Stadium la Vecchia Signora possa partire alla pari. O addirittura in vantaggio, perché anche la retroguardia inglese è tutt’altro che d’acciaio. Gli ottavi di finale distano aritmeticamente solo due punti: ne potrebbero bastare anche meno, ma una vittoria questa sera spazzerebbe via ogni dubbio. In una stagione che rischia di assumere i connotati della transizione, quello di cui necessita la Juventus sono le certezze. In continuazione, per evitare che il pessimismo e l’aria pesante rompano un equilibrio che già di per sé ha cambiato tanti . Battere il Manchester City e ottenere la qualificazione sarebbe una super certezza.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Dybala

Lascia un commento

Top