Calcio, Champions League 2015-2016: Juventus-Manchester City 1-0, le pagelle dei bianconeri

11057998_1057562634277398_2531228256902178280_n.jpg

Vittoria che sa di qualificazione quella della Juventus, tra le mura amiche dello Juventus Stadium, contro gli inglesi del Manchester City. Un 1-0 che proietta gli uomini di Massimiliano Allegri agli ottavi di finale e in prima posizione con 2 punti di vantaggio, nel girone, proprio sugli inglesi (11 i bianconeri e 9 i citizens). Ora per gli juventini potrà bastare anche un pareggio sul campo del Siviglia, già eliminato e sconfitto 4-1 dal Borussia Moenchengladbach , per passare da primi nel Gruppo D. Eccovi, dunque, le pagelle degli juventini:

Buffon 7: Semplicemente decisivo. Questo l’aggettivo più adatto per descrivere la prestazione del capitano della Juventus. Impeccabile nei momenti in cui è stato chiamato in causa, mettendo più di una pezza sugli errori in fase di impostazione dei suoi compagni. Strepitoso su Aguero e Tourè.

Barzagli 6.5: Il migliore del trio difensivo il giocatore toscano. Perfetto in fase di chiusura, come nell’azione di 1 contro 1 con Kevin De Bruyne e sul tiro a colpo sicuro di Raheem Sterling. Una certezza per la retroguardia di Allegri

Bonucci 6: Senza infamia e senza lode la prestazione del centrale della Nazionale. Poco attento in alcune coperture difensive che però sono indolori per i campioni d’Italia.

Chiellini 5.5: Non sempre l’ardore agonistico è sufficiente per compensare i tanti errori tecnici di una partita. E’ questo il caso del difensore juventino. Tante imprecisioni in appoggio che rischiano di costar caro, non fosse stato per Super Buffon

Lichtsteiner 6: Solida partita dell’esterno svizzero. Sempre tanta quantità e applicazione che garantiscono equilibrio alla compagine bianconera

Sturaro 6: Sufficiente la prova del giovane centrocampista della Juve. Tanti errori in impostazione nel primo tempo ma una ripresa estremamente positiva, in copertura e in avanti con un palo clamoroso, dopo il pallonetto di Alvaro Morata.

Marchisio 5.5: Non il solito Marchisio quello del match di stasera. Un retropassaggio completamente sbagliato verso Buffon rischia la più classica frittata. In difficoltà e spesso preso in mezzo nella morsa della mediana del City.

Pogba 7: Prestazione da top player quella del calciatore francese. Uomo ovunque stasera e con giocate strepitose che deliziano il pubblico come il tacco smarcante per Dybala o la progressione in dribbling nel secondo tempo che per poco non vale il raddoppio juventino.

Alex Sandro 7: Grande partita quella del calciatore brasiliano. Un giocatore in fiducia e bravissimo in entrambe le fasi. Assist sul goal di Mandzukic e diagonali puntuali in chiusura. Un’altra freccia nell’arco della Juve Dal 77′ Evra: s.v

Mandzukic 7.5: L’uomo dell’incontro il centravanti croato. Costretto ad uscire anzitempo per un infortunio muscolare, firma il goal che decide l’incontro con una splendida volè di destro. Dal 55′ Morata 6: Non riesce ad essere concreto come al solito in Champions. Si costruisce due ottima chance ma pecca di precisione davanti ad Hart.

Dybala 5.5: Non incisivo come in campionato il giovane argentino. Qualche dribbling di troppo e spesso anticipato dal giocatori del City non riesce a fare la differenza. Dal 82′ Quadrado: s.v.

All. Allegri 7: Mette in campo una formazione solida ed è bravo a lanciare dal 1′ Mandzukic. Una qualificazione agli otttavi di finale che non può che valere una valutazione positiva per il mister di Livorno.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: pagina FB Mario Mandzukic

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top