Calcio a 5: l’Italia femminile pareggia 2-2 in Ucraina. Due pali fermano le azzurre

Italia-calcio-a-5-femminile-foto-cassella-pagina-fb-divisione-calcio-a-5.jpg

Dopo l’ottimo esordio casalingo della scorsa estate – un 5-0 e un 4-0 sull’Ungheria tra Roma e Montesilvano – la neonata Italia femminile di calcio a 5 rimane imbattuta anche al termine della prima trasferta di sempre. L’amichevole con l’Ucraina disputata oggi a Leopoli termina infatti 2-2, con le azzurre addirittura vicine al colpaccio in casa di una selezione che esiste da diversi anni. Sabato alle 15 le due squadre torneranno sul parquet per un secondo incontro.

Il ct Roberto Menichelli vara Tardelli, Bruna, Mencaccini, Siclari e Dalla Villa come quintetto di partenza. Il primo tempo, che si conclude a reti bianche, vede l’Italia colpire un palo al 10′ con un tiro di Pomposelli dalla distanza. L’equilibrio di un match divertente si spezza a inizio ripresa, con la rete della Dalla Villa di cucchiaio. Le ucraine pareggiano al 6′ con Forsiuk, poi sale in cattedra la solita Pomposelli che prima colpisce un altro legno e, al 10′, sigla il raddoppio azzurro con un’azione personale. Il sogno della vittoria esterna sfuma al 13′, quando Tytova sigla il definitivo 2-2 sfruttando un errore della difesa, ma fino alla sirena l’Italia convince per l’atteggiamento offensivo mostrato. La crescita prosegue nel migliore dei modi.

UCRAINA-ITALIA 2-2 (0-0 p.t.)
UCRAINA
: Melnychuk, Volovenko, Tytova,Bavzenyuk, Forsiuk, Prokopenko, Iermolenko, Dubytska, Dudarchuk, Tarakanova, Hrytsenko, Shulha, Shapoval, Besidovska Ct. Kolok

ITALIA: Tardelli, Bruna Borges, Mencaccini, Siclari, Dalla Villa, Pomposelli, Maione, Domenichetti, Nicoletti, Luciani, Violi, Xhaxho, Bisognin, Mascia. Ct. Menichelli

MARCATRICI: 1’10” s.t. Dalla Villa (I), 6’25” Forsiuk (U), 10’18” Pomposelli (I), 13’21” Tytova (U)

AMMONITE: Shulha (U), Bruna Borges (I)

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Paolo Cassella/Divisione calcio a 5 Facebook

Lascia un commento

Top