Calcio a 5: l’Italdonne sconfitta di misura dall’Ucraina nella seconda amichevole

Calcio-a-5_Italia_Femminile_Divisione.jpg

Con il risultato finale di 2-1 per le padrone di casa dell‘Ucraina, si conclude purtroppo in maniera non fortunata la seconda amichevole della nazionale italiana femminile di calcio a 5 in quel di Lviv.

Nel primo tempo la partita è godibile con le squadre che si sfidano a viso aperto scambiandosi spesso il comando delle operazioni.
Poco prima dell‘undicesimo minuto le ucraine passano in vantaggio con il gol di Dubytska, ma la replica azzurra è subito servita grazie alla rete di Pomposelli; che fissa le cose sull’1-1 e manda al riposo le due contendenti.

La ripresa si apre quindi sullo stesso canovaccio dei primi venti minuti: Pomposelli potrebbe marcare una bellissima doppietta, ma sciupa da pochi passi. Poi è la volta della Mascia, estremo difensore della squadra allenata da mister Menichelli, di esaltarsi su una punizione particolarmente difficile.

Il gol che rompe l’equilibrio e consegna la vittoria alle gialloblu è però nell’aria. E’ infatti Forsiuk a segnare il 2-1, da cui poi le rappresentati tricolori non riusciranno più a riemergere incappando nella sconfitta.

Foto: DIvisioneCalcioa5

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top