Boxe: Tyson Fury a favore del doping legale

Boxe-Tyson-Fury.jpg

In attesa della sfida contro l’ucraino Wladimir Klitschko, valida per i titoli WBA, IBF e WBO dei pesi massimi, Tyson Fury ha trovato un altro modo per far parlare di sé. Lo sfidante del pluricampione mondiale, infatti, si è detto favorevole alla legalizzazione del doping nel corso della conferenza stampa di presentazione del match iridato a Düsseldorf (Germania): “La boxe ha un grande problema a causa del doping“, ha detto. “Perché non rendere il doping totalmente legale nello sport? Così la situazione sarebbe uguale per tutti“. Fury ha poi continuato facendo allusioni all’eventuale uso di doping da parte di molti sportivi: “Posso guardare un uomo e dirvi sul momento se è dopato semplicemente dando un’occhiata al suo corpo. Non si può dire che un atleta non sia dopato quando il suo corpo sembra quello di un dio greco. Potete allenarvi per cento anni, il vostro corpo non sarà mai così“.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top