Biathlon: Dorothea Wierer si conferma la regina di Sjusjoen, sua la sprint inaugurale

10687010_659831137469500_6716715206780401433_n.jpg

Inizia nel migliore dei modi la stagione del biathlon per i colori azzurri. Dorothea Wierer si conferma la vincitrice nella sprint di Sjusjoen, test che inaugura la stagione invernale, ripetendosi dopo il successo ottenuto nella stessa gara 12 mesi fa.

L’atleta 25enne delle Fiamme Gialle ha condotto una gara magistrale al poligono, coprendo tutti i bersagli, ed è giunta al traguardo con 3.1 secondi di vantaggio sulla norvegese Tiril Eckhoff (1+0), entrambe autrici di uno strepitoso ultimo giro nel quale hanno lottato per la vittoria. Per la terza occasione la Eckhoff si aggiudica il posto d’onore a Sjusjoen, sempre alle spalle di Dorothea Wierer. Terza posizione sul podio per la sorpresa tedesca Maren Hammerschmidt: l’atleta classe 1989 ha disputato un’ottima prova al poligono con il 10/10 ed ha mantenuto un ottimo passo sugli sci, terminando la sua gara a 14.7 secondi da Wierer a parità di errori.

Chiudono appena fuori dal podio l’ucraina Olga Abramova (0+1) e la tedesca Franziska Preuss (1+0), precedendo l’esperta veterana polacca Krystyna Guzik e la francese Marie Dorin-Habert, tra le grandi favorite per la sfera di cristallo di Coppa del Mondo. Ottava posizione per la seconda delle atlete ucraine, Juliya Dzyma, che precede un’ottima Federica Sanfilippo, nona a un minuto e tre secondi di distacco da Dorothea Wierer, nonostante abbia commesso un errore nella seconda serie.

Per quanto riguarda le altre atlete azzurre, Nicole Gontier ha chiuso la propria prova in 22esima posizione, con tre bersagli mancati complessivamente (uno a terra e due in piedi), ma una buona performance sugli sci. Precisa al poligono Lisa Vittozzi, con un solo bersaglio mancato a terra, ma attardata sugli sci, dal momento che ha terminato la propria gara in 39esima posizione. Fallosa al tiro Karin Oberhofer, autrice di 5 errori (2 a terra e tre in piedi), concludendo in 43esima posizione.

Tra pochi minuti scenderanno in pista gli uomini, mentre rivedremo le donne domani mattina nella mass start.

Clicca qui per i risultati finali

Foto: Sesongstart Skyskiting

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina “Il biathlon azzurro”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

Top