Biathlon, Coppa del Mondo: le start list ufficiali delle staffette di Oestersund

10860897_819837914742223_557915381170223657_o.jpg

Sono state annunciate le start list ufficiali per la giornata inaugurale della Coppa del Mondo di biathlon, con la single mixed relay che andrà ad anticipare la staffetta mista tradizionale 2×6+2×7.5 km nella tappa di Oestersund (Svezia).

Seconda apparizione in World Cup per questa disciplina, dopo che la scorsa stagione era avvenuto l’esordio assoluto nella tappa di Nove Mesto. Nonostante ciò diverse nazioni sono intenzionate a schierare i propri atleti di punta nella nuova competizione. La Francia ha infatti selezionato Simon Fourcade e Marie Dorin Habert, una coppia che può sicuramente puntare al successo, mentre l’Ucraina dà fiducia a Juliya Dzhyma, vincitrice nella mass start di Sjusjoen, affiancata all’esperto Sergey Semenov. A sorpresa la Germania schiererà Maren Hammerschmidt e Daniel Boehm. Anche la Russia ha una formazione di primo ordine, con Anton Shipulin e Ekaterina Shumilova.  L’Italia punterà su Lisa Vittozzi e Christian De Lorenzi, i migliori tiratori a livello di percentuale della formazione azzurra e quindi gli atleti più adatti per questa tipologia di gara.

Saranno invece Norvegia, Repubblica Ceca e Germania le candidate principali per il titolo nella staffetta mista tradizionale. Nonostante le assenze di Bjoerndalen e Svendsen, il quartetto scandinavo sarà composto dagli atleti più in forma, ossia Fanny Horn Birkeland, Tiril Eckhoff e i fratelli Johannes e Tarjei Boe. Temibile anche la squadra ceca, campione mondiale nella disciplina, che schiera Vitkova, Soukalova, Slesingr e Moravec, così come quella teutonica con Franziska Hildebrand, Vanessa Hinz, Benedikt Doll e Simon Schempp.

Assente Martin Fourcade, impegnato a Ruka nello sci di fondo. Di conseguenza il quartetto francese per la mista sarà completato da Jean Guillerme Beatrix, Simon Destiaux, Justine Braisaz e Anais Bescond.

Tra le sorprese possono emergere anche Slovenia, USA e l’Italia, che paga le assenze per influenza di Wierer e Hofer. Scenderanno quindi in pista Karin Oberhofer, Nicole Gontier, Dominik Windisch e Thomas Bormolini, con la possibilità di conquistare un piazzamento a ridosso del podio. Ad ogni modo per tutti gli atleti sarà certamente un ottimo test prima della gara individuale e della sprint.

Clicca qui per le startlist ufficiali

Foto: FISI – Serge Schwan

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina “Il biathlon azzurro”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

Top