Basket – Serie A, 8^ giornata: Milano attende Venezia per risollevarsi, Pistoia di scena a Cremona

Milano-Basket-Gianfranco-Carrozza.jpg

Fari puntati sul Forum di Assago nell’ottava giornata della Serie A 2015/2016. Il posticipo domenicale prevede infatti una sfida ai piani alti della classifica tra Milano e Venezia, momentaneamente entrambe a 10 punti dietro la capolista solitaria Pistoia. L’Olimpia parte con i favori del pronostico, ma dovrà dimostrare di saper reagire alla crisi in cui è piombata negli ultimi dieci giorni con le sconfitte di Limoges, Torino e Vitoria, a cui nemmeno il talento di capitan Alessandro Gentile ha potuto porre un freno. La Reyer, insomma, può ampiamente giocarsi le proprie chance, soprattutto dopo l’iniezione di fiducia con la vittoria in Eurocup in settimana.

La già citata Pistoia, a sorpresa al comando del campionato, chiuderà il programma di giornata lunedì sera al PalaRadi di Cremona, contro una Vanoli in serie positiva da tre partite. Restare in vetta da soli, insomma, sarà tutt’altro che semplice per i toscani, attesi ad un match complicato. I primi a scendere sul parquet, invece, saranno Reggio Emilia e Trento in un’altra sfida capace di offrire diversi spunti: da una parte, la stagione della Grissin Bon sta faticando a decollare (due sconfitte di fila in Serie A e 8 punti) nonostante un grande Pietro Aradori, dall’altra la Dolomiti Energia sta ben figurando sia in Italia che in Europa, dimostrando di essere un avversario temibile per tutte.

Sono chiamati al riscatto i campioni d’Italia di Sassari, reduci dalla sconfitta di una settimana fa contro Bologna e dall’ennesimo ko in Eurolega per mano del Darussafaka. Per il Banco di Sardegna l’occasione è ghiotta per rimettersi in marcia, visto l’avversario piuttosto abbordabile come Pesaro. Trasferta insidiosa per Brindisi, reduce dalla vittoria proprio contro Reggio in Eurocup: i pugliesi affronteranno nel derby tutto meridionale la Sidigas Avellino. L’Openjobmetis Varese attende invece la Virtus Bologna in una sfida che vede i padroni di casa favoriti, mentre Torino può sfruttare lo slancio della vittoria su Milano e le tre sconfitte consecutive di Capo d’Orlando per infilare il secondo successo consecutivo. I siciliani, dal canto loro, devono ricominciare a macinare punti. Caserta e Cantù, infine, si affrontano in un match sulla carta equilibrato.

Il programma dell’ottava giornata

REGGIO EMILIA – TRENTO domenica ore 12:00
VARESE – BOLOGNA ore 18:15
CASERTA – CANTU’ ore 18:15
TORINO – CAPO D’ORLANDO ore 18:15
AVELLINO – BRINDISI ore 18:15
MILANO – VENEZIA ore 20:45
SASSARI – PESARO lunedì ore 20:30
CREMONA – PISTOIA lunedì ore 20:45

Classifica: PISTOIA 12, MILANO, VENEZIA e TRENTO 10, BRINDISI, SASSARI, REGGIO EMILIA e CREMONA 8, CASERTA, VARESE e CAPO D’ORLANDO 6, CANTU’, AVELLINO, BOLOGNA, TORINO e PESARO 4

Twitter: @panstweet

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

daniele.pansardi@oasport.it

Foto: Gianfranco Carrozza

 

Lascia un commento

Top