Basket, Eurolega: Milano a Vitoria per uscire dalla crisi e per sperare ancora

basket-krunoslav-simon-olimpia-milano-fb-questa-è-olimpia-milano.jpg

Nel momento più difficile della sua stagione, l’Olimpia Milano vola in Spagna a Vitoria per cercare di mantenere viva la speranza di qualificarsi alle Top 16. L’Emporio Armani è assolutamente obbligata a vincere non solo per la classifica, ma soprattutto per uscire dalla crisi in cui è piombata dopo le tre sconfitte in quattro partite con Cedevita, Limoges e Torino.

Proprio con gli spagnoli è arrivata l’unica vittoria europea di quest’anno per Milano, che alla prima giornata si è imposta 78-76 al termine di una partita incredibile, con l’Olimpia che ha dominato per trentacinque minuti, toccando anche il +20, prima di una pazzesca rimonta da parte del Laboral.

Non ci sarà l’infortunato Milan Macvan e soprattutto Milano si attende una risposta da giocatori come Lafayette, Lawal, Hummel e Jenkins, che rischiano di essere tagliati dopo un inizio di stagione molto deludente. Ancora una volta Repesa dovrà affidarsi ad Alessandro Gentile, che va in doppia cifra da quindici partite consecutive ed è davvero l’ancora di salvezza per un’Olimpia che rischia di sprofondare in caso di altra sconfitta.

I precedenti sono a favore di Vitoria per 5-4, ma Milano ha vinto tre delle ultime quattro sfide, anche se lo scorso anno in Spagna arrivò una sconfitta pesantissima (102-83), che fu decisiva per l’eliminazione dell’Olimpia nelle Top 16.

Queste le parole di Jasmin Repesa prima della partenza: “Siamo in un momento di difficoltà come ho già spiegato, ma possiamo solo aiutarci solo da soli, stando insieme, parlando poco e lavorando tanto. La chiave è cominciare a difendere forte per 40 minuti e cominciare a segnare qualche canestro facile per evitare che tutto continui ad essere difficile. Nella partita di Milano con Vitoria eravamo avanti di 20 dopo 35 minuti e poi loro sono rientrati con il pressing. Sarà una partita ovviamente difficile nella quale dovremo mantenere la giusta forza mentale per 40 minuti e anche fisica come è necessario fare in Eurolega”.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@oasport.it

foto pagina FB dell’Olimpia Milano

Lascia un commento

Top