Volley, Europei 2015 – Tutto il regolamento: come ci si qualifica e come si fa la classifica

russia-polonia-volley.jpg

Dal 9 al 18 ottobre, tra Italia e Bulgaria, si disputeranno gli Europei 2015 di volley maschile. Il regolamento della rassegna continentale è sempre particolare rispetto a quello di altre manifestazioni. Conosciamolo più da vicino.

 

GIRONI ELIMINATORI – Quattro gironi da quattro squadre ciascuno. Ogni formazioni affronta le altre tre. La vincitrice della Pool si qualifica direttamente ai quarti di finale, seconda e terza classificata accederanno ai playoff, le quarte in classifica saranno definitivamente eliminate.

COME SI STILA LA CLASSIFICA DEI GIRONI? – Questo è l’ordine di importanza per le classifiche del girone: partite vinte, punti conquistati (3 per le vittorie 3-0 e 3-1, 2 per le vittorie 3-2, 1 per le sconfitte 2-3, 0 per le sconfitte nette), quoziente set, quoziente punti, scontri diretti.

PLAYOFF – Vi partecipano la seconda e la terza classificata dei quattro gironi. Fase ad eliminazione diretta, le quattro vincitrici si qualificano ai quarti di finale.

QUARTI DI FINALE – Vi partecipano le quattro vincitrici dei gironi eliminatori e le quattro vincitrici dei playoff. Fase ad eliminazione diretta, le vincitrici si qualificano alle semifinali.

 

Articoli correlati:

Europei 2015 – Programma, orari e tv: Italia padrona di casa per una magia

Europei 2015 – Come comprare i biglietti per Torino e Busto Arsizio

Europei 2015 – Italia padrona di casa per la quarta volta: i palazzetti di Torino e Busto Arsizio

Europei 2015 – Tutto il regolamento: come si fa la classifica e come ci si qualifica

Europei 2015 – Le 7 favorite per il titolo ai raggi X: che lotta! Italia, Russia, Polonia, Francia, Serbia…

Europei 2015 – Italia, i 14 azzurri convocati: confermato il gruppo di Coppa del Mondo

Europei 2015 – Italia, i 14 azzurri ai raggi X. Zaytsev e Juantorena a caccia di una nuova impresa

Europei 2015 – Italia, squadra che vince non si cambia. Zaytsev&Co dalla Coppa del Mondo per…

Europei 2015 – Italia, torna a casa 10 anni dopo l’ultimo trionfo! Per spezzare il digiuno? I 4 precedenti in Italia

Tag

Lascia un commento

Top