Volley, Europei 2015 – Rimontone Francia: è Finale! La Bulgaria si arrende, lacrime per la Armeec

Francia-Volley-Valerio-Origo1.jpg

Rimontone della Francia et voilà. I galletti sconfiggono la Bulgaria per 3-2 (18-25; 22-25; 26-24; 25-21; 15-12) davanti agli attoniti 12500 spettatori della Armeec Arena e volano in Finale agli Europei 2015 di volley maschile.

Per la quarta volta nella storia i transalpini giocheranno l’atto conclusivo della rassegna continentale, alla caccia dell’agognato titolo dopo le sconfitte del 1987 (contro l’URSS), del 2003 (contro l’Italia) e del 2009 (contro la Polonia) a cui si aggiunge il secondo posto nel round robin della pioneristica edizione del 1948.

I padroni di casa, invece, vivono un incubo. A un passo dalla conquista della prima Finale della storia (secondi nel 1951 ma con formato round robin) devono subire il ribaltone degli uomini di Tillie che ripetono quanto fatto contro l’Italia nel girone eliminatorio.

Domani (ore 19.45, diretta tv su RaiSport1) la Francia sfiderà la Slovenia (al suo primo atto conclusivo) per il titolo mentre la Bulgaria dovrà accontentarsi della finale per il bronzo contro l’Italia (ore 16.30, diretta tv su RaiSport1).

 

Stranamente la Francia ha pagato la prestazione opaca di Ngapeth (abile però nel finale di terzo e quarto set, 14 punti col 21% in attacco), salvata dalla verve di un fantascientifico Rouzier (10 punti nel terzo set, 30 marcature complessive col 52% in attacco, 2 aces e 2 muri) e dal figlio del CT (14 punti, 55%).

La Bulgaria, trascinata a lungo da Todor Aleksiev (21 punti) e dai 6 muri di Todorov, è stata tradita dall’esperto Vladimir Nikolov nel tie-break.

 

(foto Valerio Origo)

 

Tag

Lascia un commento

Top