Volley, Europei 2015 – Italia, quattro motivi per battere la Francia: tra riposo, tabellone e umore

Zaytsev-Volley-Valerio-Origo.jpg

Quattro buoni motivi per battere la Francia. Per l’Italia sarebbe fondamentale uscire vittoriosa dal PalaVela di Torino, soprattutto per quattro ragioni…

  • Qualificazione diretta ai quarti di finale, evitando il rognoso playoff da giocare martedì contro la vincente di Slovacchia vs Finlandia. Vista la squadra di Giuliani è meglio stare alla larga da ogni pericolo
  • Un giorno in più di riposo. Se l’Italia vincerà stasera tornerà in campo solo mercoledì e con due giorni senza incontri nelle gambe sarà più facile affrontare un quarto di finale
  • Un tabellone più semplice. Il quarto di finale sarà comunque contro o Serbia o Russia (salvo cataclismi nei playoff) ma battendo la Francia si eviterebbe la Polonia in un’eventuale semifinale. Gli avversari in questi Europei sono tutti di altissimo spessore, i match sono equilibrati, l’Italia non deve temere nessuno come dimostrato in Coppa del Mondo, meglio non guardare troppo in là. Però…
  • L’autostima del gruppo salirebbe a palla. La qualificazione alle Olimpiadi ha esaltato la squadra ma sconfiggere la Francia in casa varrebbe tantissimo e caricherebbe l’Italia in una maniera inverosimile: tanta adrenalina che farebbe molto bene nel prosieguo del torneo.

 

Lascia un commento

Top