Volley, Europei 2015 femminili – Giovedì da quarti di finale: chi lotterà per le medaglie?

Olanda-Europei-volley.jpg

Oggi a Rotterdam (Paesi Bassi) e ad Anversa (Belgio) si disputano i quarti di finale degli Europei 2015 di volley femminile. Analizziamo i quattro match in programma che decreteranno le squadre che nel weekend si sfideranno per il titolo.

 

ITALIA vs RUSSIA (a Rotterdam, ore 17.00):

Clicca qui per una presentazione dettagliata

 

SERBIA vs BELGIO (ad Anversa, ore 20.30)

Sulla carta il favore del pronostico è tutto per le ragazze di Terzic che dovranno però affrontare una squadra motivatissima e spinta dalla caldissima Arena di Anversa.

Le slave, trascinate da un reparto offensivo da urlo, inseguono la semifinale da giganti contro Italia o Russia mentre le fiamminghe vogliono scaldare ancora una volta il pubblico di casa. Mihajlovic e compagne, però, non dovrebbero avere grossi problemi contro le Dragone che si aggrappano quasi esclusivamente a Van Hecke. Limitando a muro la stella belga e sfruttando un fondamentale sottorete davvero importante, la squadra che ha già staccato il pass olimpico attraverso la Coppa del Mondo potrebbe regalarsi un’altra grande gioia in questa stagione.

 

PAESI BASSI vs POLONIA (a Rotterdam, ore 20.30):

Si ripropone un match che abbiamo già visto nel girone e ancora una volta si profila a senso unico. L’Olanda si è meritata questo traguardo sconfiggendo nettamente l’Italia e ora è a un passo da una storica semifinale. La Polonia ha vinto la maratona contro la Bielorussia e si presenterà certamente stanca all’appuntamento.

Nel secondo match della Pool A le oranges si sono imposte per 3-1 trascinate dalla loro difesa che ha stoppato qualsiasi velleità della Polonia. Le biancorosse avranno certamente imparato dai loro errori ma il pronostico pende tutto dalla parte delle padrone di casa.

 

TURCHIA vs GERMANIA (ad Anversa, ore 17.30):

L’equilibrio regna sovrano, la voglia di sfidare l’Olanda è tanta, la Finale è a un passo. Ancora una volta per la Germania che ha perso le ultime due, finalmente per la Turchia che non riesce a concretizzare. Sarà Ozsoy contro Brinker/Kozuch: bordate in attacco, chi la spunterà? Le ragazze di Pedullà forse leggermente favorite per esperienza e concretezza ma il pronostico è molto chiuso. La Germania è arrivata fin qui perdendo il big match contro la Serbia e poi sbarazzandosi della modestissima Ungheria nei playoff. Per la Turchia percorso netto e agevole.

 

(foto CEV)

Lascia un commento

Top