Tennis, Wta Wuhan: Venus Williams vendica Serena. Vinci sconfitta in semifinale

tennis-roberta-vinci-fb-supertennis-e1451897282750.jpg

Venus Williams vendica la sorella Serena e batte nella semifinale del torneo Wta di Wuhan Roberta Vinci. Partita emozionante e che si è chiusa dopo oltre due ore e mezza di gioco in tre set con il punteggio di 5-7 6-2 7-6 in favore della tennista americana. Una Vinci che comunque esce dal torneo a testa alta, al termine di una settimana comunque molto positiva, nella quale ha battuto due Top Ten come Kvitova e Pliskova e che le ha permesso anche di rientrare tra le prime quindici della classifica mondiale.

Nel primo set inizia meglio l’americana, che strappa subito il servizio nel secondo game e si porta sul 2-0. Roberta non riesce a sfruttare due palle dell’immediato controbreak, ma nel quinto gioco se ne procura altrettante e questa volta toglie il servizio alla Williams. Vinci incontenibile e break che arriva anche nel settimo game, con l’azzurra che vola sul 4-3. Sembra ormai vicina la chiusura del set, ma sul 5-4 in favore della pugliese arriva un altro break di Venus, che ristabilisce la parità. L’andamento del set è incredibile ed infatti a sorpresa ecco che arriva il nuovo controbreak della Vinci, che poi tiene il servizio e vince il set per 7-5.

Nonostante il set perso la statunitense rientra in campo con maggior aggressività e trova il break nel quarto game, successivamente ripetuto anche nel sesto. Williams che scappa sul 5-1 e poco serve la reazione d’orgoglio della nostra portacolori, che recupera solo uno dei due break di svantaggio, prima di cedere nuovamente il servizio e perdere il set per 6-2.

Anche il terzo set sembra prendere subito la direzione di quello precedente con Venus che sale subito 2-0. Arriva l’immediato controbreak della Vinci, che purtroppo perde ancora una volta la battuta nel quarto game. Avanti prima 4-1 e poi 5-2 Williams sembra ormai poter chiudere ed invece Roberta non si arrende e riesce addirittura a rimontare e poi sorpassare l’americana, conquistando i successivi quattro game. A questo punto è la pugliese a servire per la vittoria, ma dopo aver sprecato un match point, arriva l’ennesimo controbreak di questa partita e si va al tiebreak. Anche in quest’ultima parte di incontro le emozioni non mancano: Williams sempre avanti di un minibreak con Roberta che riesce a rimontare ad ogni occasione fino al 5-4 in favore dell’americana, quando la pugliese perde entrambi i punti al servizio e di conseguenza anche la partita.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

andrea.ziglio@oasport.it

Foto: Pagina FB Supertennis

Lascia un commento

Top