Tennis, Masters femminile 2015: Halep e Muguruza le favorite di un torneo incerto

tennis-flavia-pennetta-us-open-2014-federtennis-tonelli.jpg

Siamo ormai in vista dei Master femminili 2015 di tennis, in programma da domenica 25 ottobre in quel di Singapore.

Non ci sarà per infortunio Serena Williams, assoluta dominatrice della stagione. La statunitense non si è ancora ripresa dallo shock della sconfitta patita nell’ultimo Us Open contro Roberta Vinci, che le ha negato la conquista del Grande Slam.

Senza di lei, il Masters non ha più una favoritissima, e la lotta per le Finals si fa così apertissima.

Partirà qualche passo più avanti delle altre la rumena Simona Halep, che si è classificata in testa alla Race con 5890 punti. La 24enne è la numero 2 del mondo e ha già conquistato cinque tornei nel 2015.

Subito dietro troviamo la spagnola Garbine Muguruza e la russa Maria Sharapova. La 22enne di Madrid sta attraversando un ottimo periodo di forma, che le ha permesso di conquistare il torneo di Pechino, seguito dalla finale in quello di Wuhan.

La 28enne russa è invece in “pausa” dagli Us Open, con l’unica partecipazione degna di nota nel torneo cinese di Wuhan dove si è ritirata al primo turno. La vincitrice di ben cinque tornei dello Slam non è però da sottovalutare e insegue un titolo che le sfugge dal 2004. 

Più staccate la polacca Agnieszka Radwanska, la ceca Petra Kvitova e la tedesca Angelique Kerber. Le prime due hanno disputato una stagione ad altissimi livelli sin dall’inizio ed ora pagano la fatica, mentre la terza ha svolto un ottimo percorso di preparazione all’evento, ma resta comunque dietro per via della poca esperienza in contesti di questo genere.

Nelle Finals asiatiche ci sarà anche la partecipazione dell’azzurra Flavia Pennetta. L’azzurra non parte sicuramente con i favori del pronostico, ma è all’ultimo appuntamento della sua carriera e non vorrà di certo sfigurare. Il girone con Halep, Sharapova e Radwanska non appare di certo dei più agevoli, tuttavia la brindisina punta a stupire un’ultima volta prima di chiudere la carriera. 

Foto: Tonelli per Federtennis

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top