Tennis, Masters 1000 Shanghai: Fognini esordio vincente, eliminato Bolelli

tennis-fabio-fognini-roma-fb-fabio-fognini-e1475409643182.jpg

Una vittoria ed una sconfitta il bilancio del tennis italiano nella prima giornata al Masters 1000 di Shanghai. Fabio Fognini supera il portoghese Joao Sousa; mentre Simone Bolelli è stato sconfitto dal canadese Vasek Pospisil.

Il ligure si è imposto in due set in poco più di un’ora e mezza di gioco con il punteggio di 7-6 6-3. Nel primo set Fognini non sfrutta ben cinque palle break, ma alla fine riesce comunque a togliere il servizio al portoghese nel nono game. Purtroppo Fabio non riesce a chiudere subito il set e subisce l’immediato controbreak da parte del numero quarantacinque del mondo. Si va al tiebreak, dove Sousa inizia ad innervosirsi con l’arbitro ed il pubblico e comincia a sbagliare tanto e l’azzurro ne approfitta subito chiudendo il parziale sul 7-2.

Nel secondo set, il primo ad ottenere il break è Sousa, ma Fognini reagisce subito e pareggia sul 2-2. Il ligure non concede più nulla al servizio e alla fine è ancora lui a strappare la battuta all’avversario nell’ottavo game, salendo sul 5-3. Il ligure non sbaglia e chiude la partita in suo favore.

Adesso Fognini affronterà il sudafricano Kevin Anderson, che ha appena festeggiato l’ingresso tra i primi dieci del mondo ed ha sconfitto al primo turno Tommy Haas per 6-3 7-5.

Si ferma, invece, subito la corsa di Simone Bolelli, sconfitto in due set dal canadese Pospisil per 6-3 6-4 in poco meno di un’ora e mezza. Nel primo set il bolognese non sfrutta tre palle break e alla fine è lui a perdere il servizio nel quarto game. Un break decisivo come quello poi ottenuto dal canadese anche nel secondo set nel settimo game.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

andrea.ziglio@oasport.it

foto pagina FB Fabio Fognini

Lascia un commento

Top