Tennis: Flavia Pennetta quinta italiana di sempre al Masters

tennis-flavia-pennetta-wta-mosca-fb-flavia-pennetta.jpg

Dopo la vittoria agli Us Open, Flavia Pennetta raggiunge un altro storico traguardo, qualificandosi per le Wta Finals di Singapore. Decisiva per la numero otto del mondo la vittoria di ieri nel secondo turno del torneo di Mosca contro la russa Daria Gavrilova e la successiva sconfitta della ceca Lucie Safarova, che ha aperto la strada a Flavia della qualificazione al Masters, diventando la quinta italiana di sempre a giocare l’ultimo torneo dell’anno.

Per la Pennetta è una prima volta alle Wta Finals, anche se la brindisina aveva già giocato lo scorso anno il Masters B di Sofia, raggiungendo la finale per poi essere sconfitta dalla tedesca Andrea Petkovic. Oltre alla qualificazione al Masters di Singapore, Flavia avrà la matematica certezza di chiudere tra le prime dieci del mondo alla fine dell’anno ed è la terza tennista azzurra a riuscirci.

La prima italiana a qualificarsi al Masters fu Raffaella Reggi nel 1986, che è anche l’unica fino ad ora ad aver disputato ben tre edizioni delle Wta Finals (1987 e 1989). Due presenze invece per Silvia Farina (2001 e 2002) e per Sara Errani (2012 e 2013), mentre Francesca Schiavone ci riuscì nel 2010.
Va comunque ricordato che Reggi e Farina si sono qualificate al Masters quando partecipavano le prime sedici del mondo e non le prime otto.

Nessuna italiana ha mai raggiunto le semifinali al Masters e in questa edizione Pennetta ha comunque un’occasione per provarci e per arrivare al meglio a Singapore ha deciso di ritirarsi dal torneo di Mosca, dove oggi sarebbe dovuta scendere in campo contro Lesia Tsurenko. In Asia sarà davvero l’ultimo torneo della carriera di Flavia.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

andrea.ziglio@oasport.it

Foto: Pagina FB di Flavia Pennetta

Tag

Lascia un commento

Top