Tennis, Atp Shanghai: Seppi spreca un match point e viene eliminato al primo turno

tennis-andreas-seppi-roland-garros-federtennis-tonelli.jpg

Inizia nel peggiore dei modi il torneo Atp di Shanghai degli italiani. Andreas Seppi è infatti uscito al primo turno per mano dello statunitense Steve Johnson in una sfida che ha visto l’altoatesino sfiorare la vittoria, mancando anche un match point.

L’azzurro parte forte, brekka subito l’avversario e poi si tiene il servizio, allungando fino al 5-2. Qui il numero 47 del mondo prova la reazione riportandosi sul 4-5, ma Seppi riesce a conquistare il parziale per 6-4.

La ripresa è un vero e proprio monologo dell’americano, che dall’1-1 iniziale non lascia neanche un game al tennista del Bel Paese, chiudendo la frazione 6-1.

Nel terzo e decisivo set Andreas si porta avanti 0-2, prima di subire il contro-break che fissa il punteggio sul 2-2. L’azzurro riprova l’allungo fino al 5-2 e al decimo game fallisce un match point. Il numero 2 azzurro riconquista il vantaggio 5-6, ma cede definitivamente al tie-break 7-6.

Dalle statistiche possiamo osservare come Seppi abbia sofferto molto il servizio dell’americano, come testimoniano i 14 ace subiti. Johnson è stato anche più attento dalla linea di battuta, con l’80% al primo servizio contro il 64% dell’altoatesino.

Una brutta sconfitta per il numero 27 del mondo, che dimostra di non essere ancora uscito dalla fase ti appannamento che sta attraversando nell’ultimo periodo.

Foto: Tonelli per Federtennis

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top