Tennis, ATP Pechino: Fabio Fognini vola in semifinale, ora sfida a Rafa Nadal

tennis-fabio-fognini-roma-fb-fabio-fognini-e1475409643182.jpg

Il cammino di Fabio Fognini procede nel migliore dei modi nell’ATP di Pechino. Il tennista italiano ha conquistato,infatti, la semifinale sul cemento cinese sconfiggendo per 6-1 2-6 6-2 l’uruguaiano Pablo Cuevas, numero 37 del mondo, in 1 ora e 29 minuti di gioco.

Una partita fatta di tanti cambi di fronte in cui i due giocatori si sono alternati al comando delle operazioni e dove la classe di Fognini, alla lunga, ha fatto la differenza, soprattutto grazie ai vincenti di dritto. L’azzurro parte benissimo, andando avanti 4-0 con due break di vantaggio senza lasciare scampo al suo avversario nei turni in battuta. Un primo set letteralmente volato che, con l’eccezione del quinto game, è stato dominato da Fabio e chiuso agevolmente sul 6-1.

Nella seconda frazione, Fognini entra, come si suol dire, in fase di rottura prolungata: tanti errori non forzati che consentono a Cuevas di rientrare nel match e far valere la sua regolarità nello scambio. Due break concessi dal ligure, ad inizio e fine set, costano un pesante 6-2.

Nella terza e decisiva partita, l’italiano ha il merito di resettare sia tecnicamente che psicologicamente riprendendo il filo del discorso interrotto nel primo set. Profondità di palle e diritto devastante sono le armi che consegnano al numero 1 azzurro l’incontro e la semifinale contro Rafa Nadal.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: pagina FB Fabio Fognini

Twitter: @Giandomatrix

Tag

Lascia un commento

Top