Taekwondo, Europei juniores 2015: Vito Dell’Aquila medaglia d’oro! Passamonti di bronzo

Vito-DellAquila-Taekwondo-Pagina-FB-DellAquila.jpg

Grandi soddisfazioni per l’Italia agli Europei juniores di taekwondo in corso di svolgimento a Daugavpils (Lettonia). Dopo l’argento conquistato ieri da Francesca Radaelli nei -52 kg, oggi sono arrivate altre due medaglie.

La scuola di Mesagne del maestro Roberto Baglivo si conferma una fucina di talenti. Qui si è formato un campione olimpico come Carlo Molfetta. E sempre dalla stessa palestra è stato forgiato Vito Dell’Aquila, nuovo campione d’Europa juniores quest’oggi nei -48 kg, dopo aver già vinto i Mondiali cadetti nel 2014. Il giovane pugliese ha prevalso in finale per 23-9 sul russo Aleksei Rudnik: un match senza storia. Dell’Aquila si conferma dunque un ragazzo dal talento straordinario, ma dovrà ora lavorare sulla massa muscolare e salire di peso per gareggiare nella -59 kg tra i seniores, ovvero la prima categoria olimpica disponibile.

Preziosa medaglia di bronzo anche per Yvonne Passamonti, sconfitta in semifinale dall’ungherese Rebeka Furedi per 25-13. Per l’azzurra si tratta del secondo alloro giovanile dopo il bronzo conseguito agli Europei cadetti del 2013.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@oasport.it

Lascia un commento

Top