Sci alpino: per Bode Miller un anno sabbbatico

miller.jpg

L’inverno 2015-2016 deve essere la stagione degli anni sabbatici: dopo quello ampiamente annunciato da Tina Maze, anche Bode Miller decide di fermarsi temporaneamente senza però avere alcuna intenzione di ritirarsi.

Mi dedicherò alla mia famiglia e ai cavalli” spiega a diverse testate americane il trentottenne quattro volte iridato, che sottolinea poi di sentirsi bene “dal punto di vista fisico nonostante la sua ultima apparizione, ovvero il supergigante iridato di Vail dopo quasi un anno di inattività, abbia coinciso con un grave incidente al ginocchio sinistro. Sebbene lo stesso Miller abbia detto di considerare ridotte al lumicino le possibilità di una partecipazione olimpica nel 2018, di ritiro proprio non se ne parla anche se, per poter ammirare di nuovo le sue acrobazie in gara, dovremo attendere l’inverno 2016-2017.

Per restare aggiornato sul mondo della montagna, visita La GrandeNeve, anche su Facebook

foto: Fis World Cup Gardena

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top