Sci Alpino, Coppa del mondo: Ligety davanti a Hirscher, Nani con i grandi a Sölden

Roberto-Nani-FB-Roberto-Nani-.jpg

La Coppa del mondo di sci alpino maschile si è aperta con la prima manche dello slalom gigante di Sölden, in Austria. Si riparte con Ted Ligety e Marcel Hirscher in prima e seconda posizione, pronti a dare vita ad un appassionante duello anche nella seconda manche.

Hirscher, sceso per primo, ha subito messo a referto una prova di altissimo livello, fissando l’asticella molto in alto. Ligety, col numero 3, dopo un primo settore non all’altezza del rivale è riuscito a recuperare terreno sul muro, per poi scavalcare l’austriaco sul piano finale e precederlo di 17 centesimi sul traguardo. Terza posizione provvisoria per il francese Thomas Fanara che col pettorale 5 si è inserito a 33 centesimi dalla prima posizione.

Dal Rettenbach arrivano ottime notizie per la nazionale italiana da Roberto Nani che si è issato tra i grandi chiudendo in quarta posizione nonostante un’imprecisione sul finale del muro che gli è costata qualche decimo di troppo. Nonostante questo ha chiuso a 63 centesimi da Ligety, ancora in piena lotta per il podio.

Alle spalle dell’atleta dell’Esercito di Livigno una vera e propria voragine. Victor Muffat-Jeandet è quinto ma paga 1”46 dalla testa della corsa seguito a brevissima distanza da Felix Neureuther e Alexis Pinturault.

A parte Nani, gli altri azzurri non sono riusciti ad incidere. Ritardo pesante per tutti, con Giovanni Borsotti in tredicesima posizione a guidare la seconda parte del contingente azzurro. Florian Eisath ha chiuso in 16esima piazza, mentre Manferd Moelgg si è inserito 17esimo con pettorale alto. Discorso simile per Andrea Ballerin, 22esimo e qualificato alla seconda manche.

Max Blardone è fuori dalla zona punti al pari di Riccardo Tonetti e Simon Maurberger. Non hanno chiuso la prova Luca De Aliprandini e Mattia Casse. 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Pagina Facebook Roberto Nani

Lascia un commento

Top