Sci alpino, che Brignone a Soelden! E’ in testa dopo la prima manche, Shiffrin a un secondo!

brignone1.jpg

La prima manche del gigante femminile di Soelden parla italiano. Federica Brignone va a nozze su una pista dal fondo ghiacciatissimo, attacca senza remore e fa segnare il miglior crono in 1’10″11. L’azzurra ha fatto letteralmente il vuoto. L’unica (di poco) sotto il secondo è l’americana Mikaela Shiffrin, staccata di 95 centesimi. Terza a 1.42 Tina Weirather (Liechtenstein). Impressiona come Brignone abbia guadagnato anche nel tratto finale in piano della pista, a testimonianza di come il lavoro sulla velocità svolto in estate abbia pagato.

Quarta la svizzera Lara Gut, a soli 9 centesimi dal podio virtuale. 2 centesimi dietro l’elvetica si colloca la svedese Sara Hector. Ottima sesta piazza per Irene Curtoni, lontana 1.93 dalla compagna di squadra che guida la classifica.

Senza l’infortunata Anna Fenninger, affonda l’Austria: la migliore della formazione bianco-rossa è Eva-Maria Brem, nona, seguita da Michaela Kirchgasse, quindicesima.

I piazzamenti delle altre italiane: undicesima Nadia Fanchini, tredicesima Sofia Goggia, quindicesima Elena Curtoni, diciassettesima Manuela Moelgg, diciottesima Nicole Agnelli. Fuori Karoline Pichler (che stava sciando molto bene, in linea con le prime 10) e Marta Bassino, non partita Francesca Marsaglia a causa di uno stato influenzale.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@oasport.it

Lascia un commento

Top