Scherma, Coppa del Mondo: sei italiani superano le qualificazioni a Tbilisi. In 9 nel tabellone principale

Berrè-Samele-scherma-foto-augusto-bizzi-federscherma.jpg

Saranno nove gli italiani di sciabola maschile che domani tireranno nel tabellone principale della prima tappa della Coppa del Mondo di scherma 2015-2016 in programma a Tbilisi. Oggi, nella capitale della Georgia, Enrico Berrè, Luigi Samele, Alberto Pellegrini, Leonardo Affede, Stefano Sbragia e Riccardo Nuccio hanno infatti superato la fase a gironi raggiungendo nel main draw dei migliori 64 i già qualificati per ranking Aldo Montano, Diego Occhiuzzi e Luca Curatoli. Eliminati solo Massimiliano Murolo e Fabrizio Marino.

La lotta al podio continuerà come detto nella giornata di domani a partire dalle 10 locali, le 8 in Italia, e nel primo turno a eliminazione diretta non sono previsti derby tra atleti del Bel Paese. Spiccano però i delicati impegni di Pellegrini, contro il coreano Kim, e di Montano. L’olimpionico del 2004 se la vedrà con il russo Reshetnikov, campione del mondo 2013 a Budapest.

Domenica sarà invece la volta della prova a squadre, di cui gli azzurri sono iridati in carica ma che non farà parte del programma olimpico a Rio 2016. Nella tarda serata italiana di oggi, infine, esordio stagionale per le sciabolatrici nella fase di qualificazione della tappa di Coppa del Mondo di Caracas, capitale del Venezuela.

COPPA DEL MONDO – SCIABOLA MASCHILE – Tbilisi (Georgia), 09-11 Ottobre 2015
Tabellone dei 64
Pellegrini (ITA) – Kim Junghwan (Kor)
Samele (ITA) – Bazadze B. (Geo)
Berrè (ITA) – Raskosov (Ukr)
Curatoli (ITA) – Voronov (Isr)
Affede (ITA) – Huebers (Ger)
Sbragia (ITA) – Iliasz (Hun)
Occhiuzzi (ITA) – Mardaleisvhili (Geo)
Nuccio (ITA) – Ballorca (Fra)
Montano (ITA) – Reshetnikov (Rus)

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

Lascia un commento

Top